Catrice Cosmetics – Fondotinta Mousse Mat

Se cercate un fondotinta dall’effetto molto leggero sul viso e se non sopportate i prodotti in fluidi o cremosi, il fondotinta in mousse è un’alternativa da valutare e provare.
Se siete amanti dell’ecobio e non volete per nessun motivo al mondo, spalmare siliconi sul viso…allora, questo prodotto non fa per voi!

Il fondotinta in mousse è indicato per chi ha una pelle grassa in quanto dona un risultato cipriato, scongiurando l’antiestetico effetto maschera che solitamente un prodotto fluido può creare.
Inoltre, solitamente dura a lungo sul viso facendo rimanere la pelle opaca per diverse ore.
Nel corso delle ultime settimane, ho acquistato la versione proposta da Catrice, ma in commercio esistono tantissime altri brand che la producono e vendono.
Mi piace la consistenza: è quella tipica dei prodotti in mousse che contengono dei pigmenti dispersi in piccole bollicine d’aria che servono per uniformare il colorito e offrono così una consistenza molto leggera e morbida al fondotinta.

Si stende molto facilmente sia con una spugnetta sia col classico pennello da fondotinta.  Fate attenzione a non dimenticare gli angoli del naso e i contorni del viso, sfumando il prodotto con movimenti circolari.
La mousse della Catrice ha una buona coprenza ed è adatta per le pelli grasse, in quanto offre un immediato effetto vellutato e opaco.
L’unico inconveniente del prodotto è che tende a seccare un pò la pelle, quindi non applicatelo se avete screpolature o la pelle secca perchè le varie imperfezioni si potrebbero accentuare ancora di più.
Mettete come base una buona crema idrante, effettuate con regolarità lo scrub e vedrete che questo sarà il tocco finale che aggiungerà più naturalezza al vostro incarnato.
Ho acquistato la colorazione n. 020 Natural Beige, sembra scura ma sul mio incarnato si uniforma perfettamente. Non avevo grandi pretese da un fondo così economico, costa infatti circa quattro euro e a dirvi la verità non mi aspettavo quali grandi risultati. Mi aspettavo molto brufoli, vista la pessima formulazione del prodotto, invece niente punti neri e imperfezioni, niente pelle lucida. Garantisco di averlo usato tutti i giorni!
Ma ritorniamo alla formulazione del prodotto.
Non aspettatevi miracoli: l’effetto liscio e vellutato è dato dai siliconi posizionati ai primissimi posti della formulazione.

E’ uno dei pochi fondotinta che ho terminato e riacquistato, nonostante la pessima formulazione. Non lo applico però tutti i giorni perchè non vorrei che, un uso prolungato dei siliconi, porti la creazione di quella barriera filmogena di cui tanto si parla quando si nomina la parolaa “dimethicone e company”.
Ve lo consiglio come prodotto d’emergenza, se avete la pelle grassa sopratutto in estate, da applicare ogni tanto, quando avete bisogno di un prodotto che opacizzi il vostro incarnato.

Redazione
Redazione

MYBEAUTYPEDIA è un magazine online di tendenze e bellezza delle blogger e digital influencer Biancamaria e Tiziana Ferrara. Costantemente aggiornato, fornisce un personale punto di vista sul mondo della bellezza a 360 gradi attraverso racconti, fotografie, dettagliate recensioni, comunicati stampa e reportage di eventi.

1 Comment
  1. Necessito di un fondotinta coprente low cost (prima di fare il grande passo.. acquistare il double wear di EL!) e questo sembra una bella alternativa. Grazie 😉

    Ho scoperto da poco il tuo blog e mi sono iscritta, perchè mi piace 🙂
    Passa dal mio *nuovissimo* e seguimi se ti piace ^-^
    Pluiedevelours

Leave a Reply

Your email address will not be published.