Trovare anche al supermercato prodotti biologici ed economici, è sempre una piacevole scoperta. Da qualche mese il marchio Bionova è entrato a far parte della nostra gamma di articoli per la skin care quotidiana. Abbiamo provato quasi tutta la gamma di prodotti, da quelli dedicati al viso fino a quelli per il corpo, tutti realizzati con ingredienti naturali e biologici. 
Oggi iniziamo a parlarvi di uno dei prodotti che abbiamo terminato nell’ultimo periodo.
Prima di descrivervi in dettaglio lo struccante per occhi, ricordiamo che i prodotti Bionova sono testati dermatologicamente, senza ricorrere all’uso di animali e sono particolarmente indicati per i soggetti allergici in quanto controllati per escludere la presenza di nichel (nichel test < 0,1ppm) al loro interno. La linea Bionova non contiene parabeni, PEG, siliconi, SLES, coloranti, OGM o pesticidi.

In particolare, lo struccante occhi ha una formulazione molto delicata, è adatto – così come indicato nella confezione – a tutti i tipi di pelle e contiene al suo interno il 99% di ingredienti di origine naturale.
Nello specifico troviamo: succo di aloe vera, l’attivo ideale per pelli secche e sensibili; estratti dall’albero delle farfalle (Buddleja davidii extract), particolarmente indicati in caso di pelli mature per la capacità di proteggere il DNA cellulare e le cellule dai danni dei raggi UV e per l’azione antinfiammatoria, antietà e antiossidante; estratti di rosa alpina (Rhododendron ferrugineum extract), utili per migliorare l’elasticità e la compattezza della pelle.

Ecco un dettaglio dell’INCI:

Aqua, ••Aloe barbadensis leaf juice*, ••Glycerin, Caprylyl Capryl Glucoside, Buddleja davidii extract*, Rhododendron ferrugineum extract*, ••Xanthan gum, ••Lactic acid, •Benzyl alcohol, •Sodium benzoate, •Potassium sorbate.

Il prodotto ha una consistenza simile all’acqua micellare, liquida e trasparente; l’aspetto più positivo che abbiamo ritrovato nell’uso costante di questo struccante, è che non brucia nè arrossa gli occhi. Non secca nemmeno la zona perioculare come invece è capitato in passato con prodotti simili. La rimozione del make up, invece, avviene con facilità ma dipende dalla quantità di trucco presente: se avete uno smokey molto intenso, vi occorreranno più dischetti per rimuovere tutti i residui. Per questo motivo, al fine di evitare inutili sprechi di prodotto, preferiamo prima passare il detergente viso e poi rimuovere i residui di matita e mascara con lo struccante Bionova. Lo troviamo perfetto anche imbevuto in un cotton fioc per eliminare il trucco nelle zone più interne dell’occhio.
Il prodotto è consigliato se avete gli occhi sensibili e state cercando un prodotto che sia delicato e alo stesso tempo efficace. Potete acquistarlo in molti punti vendita Coop, Iper al costo di circa 6 euro.
Per trovare il punto vendita più vicino, basta visitare questa pagina cliccando qui.


E voi cosa ne pensate di questo prodotto? Lo avete mai utilizzato? Lasciateci i vostri commenti!

1 commento

  1. Sembra interessante come prodotto. Anche se non uso molti prodotti bio ma sarebbe una buona scusa per provarlo. Anche se mi lascia perplessa il fatto che magari dovrei usare più di un dischetto per rimuovere il trucco occhi. Per adesso sto usando un bifasico e mi trovo più che bene ma per il suo prezzo non credo che lo riacquistero'. Nella mia lista c'è anche l'acqua micellare Venus da provare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.