invisibobble opinione

Prima di scoprire gli Invisibobble il mal di testa mi tormentava. Ho dato la colpa a tutto e tutti: il vento, la gente a lavoro che mi tormentava, le lentine, gli occhiali. Poi ho pensato… E se fosse l’elastico dei capelli?
Il caldo di quest’estate è stato asfissiante, sfido chiunque a reggere con i capelli sciolti con più di 40 gradi all’ombra.
Questo è uno dei motivi per cui ho tenuto i capelli sempre raccolti.

Ho sofferto meno il caldo ma i miei capelli, giorno dopo giorno, si sono indeboliti a tal punto che mi cadevano copiosamente. Li trovavo e li lasciavo ovunque. Davvero, la situazione stava diventando imbarazzante.  Ho avuto paura di rimanere senza un capello in testa.

invisibobble opinione

Così ho fatto una breve ricerca su internet. Chi afferma che le beauty blogger fanno un lavoro inutile si sbaglia. I blog di molte e brave colleghe mi hanno rivoluzionato le giornate. Ammetto che, leggendo i vari articoli, ero un po’ scettica sulla reale funzionalità di questi piccolissimi elastici in plastica, ma alla fine mi hanno convinta.
Del resto non potevo non fidarmi. 

Cosa sono gli Invisibobble?

Gli Invisibobble  sono degli elastici per capelli dalla forma particolare, a spirale, studiati per rilasciare un’uniforma pressione che evita di deformare le ciocche dei capelli e non lascia segni sui capelli dopo averlo usato. Sono studiati appositamente per mantenere ben ferme le code di cavallo senza causare mal di testa o danneggiare il capello in qualunque situazione della giornata, sia al lavoro, praticando sport, al nuoto o semplicemente rilassandosi a casa.

Si, apparentemente sembrano dei giocattoli per bambini ma sono realizzati con un materiale resistente, in plastica,  e possiedono la particolarità di allungarsi e di non deformarsi una volta terminato l’utilizzo. I classici elastici dopo qualche giorno si deformano, perdendo la loro forma iniziale, gli Invisibobble invece tornano come nuovi dopo ogni utilizzo. Ovviamente, dopo molti utilizzi perderanno leggermente la loro forma, ma non possiamo paragonarli ai classici elastici che perdono tenuta dopo pochissimi utilizzi.

invisibobble 2

I vantaggi 

Dite addio alla coda che cade verso il basso dopo aver camminato, fatto una corsa, palestra e movimento. LCon gli Invisibobble resta sempre in posizione corretta e non c’è bisogno di aggiustarla o peggio ancora, rifare l’acconciatura.

Dite addio anche ai quei fastidiosi segni sui capelli che vi portano a dover riaccendere phon o piastra e prendere la spazzola in mano. Dimenticatevi anche intere ciocche di capelli impigliate nell’elastico. Grazie a questi straordinari elastici, ho ridotto considerevolmente il numero di capelli spezzati e indeboliti dalla trazione che i vecchi elastici mi provocavano, riuscendo a far cadere il capello dalla radice.

Li ho utilizzati anche sui capelli molto mossi e non mi hanno provocato alcun fastidio. Chi ha i capelli molto ricci, tuttavia, potrebbe avere qualche fastidio in più. Qualche ragazza riccia, sulla nostra pagina Facebook, per questo motivo li ha sconsigliati.

invisibobble 3

invisibobble 4

Quanto costano?

Potete acquistarli in tutti gli store e sul sito Sephora al costo di 5 euro. Un prezzo tutto sommato conveniente e per nulla eccessivo considerando la durata e la qualità del prodotto. Una confezione, precisiamo, contiene tre elastici.
Potete scegliere tra una vasta gamma di colori disponibili, dai colori più accesi a quelli più neutri. Io ho scelto quello più adatto per i miei capelli castani, Chocolate brown.

Quando sostituirli?

Dopo un mese di utilizzo continuo, perderà forma ed elasticità. Noterete un calo nella tenuta della coda (sopratutto quando correte) e sentirete i capelli tirare, come con un normale elastico. Bè, in questo caso non esitate a sostituirlo con uno nuovo.

E voi li avete già provati? Cosa ne pensate? Avete risolto anche voi il problema del mal di testa?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.