Alcuni negozi hanno scelto di investire sul marchio di calzature sportive del celebre stilista francese, offrendo un’ampia gamma di proposte moda.

Per avere successo un marchio di moda non può non tenere conto del canale distributivo. Ma è vero anche il contrario, come nella proprietà commutativa dell’addizione: cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia. L’affermazione di un negozio multimarca passa, sopratutto, per la scelta dei brand, che in alcuni casi possono anche diventare veri e propri partner delle fashion house.

Philippe Model: un marchio di successo

È il caso di Philippe Model, marchio uomo e donna di sneaker haut de gamme nato dalla mente dall’omonimo stilista francese e rilanciato in collaborazione con il designer Paolo Gambato.
La label di calzature 100% made in Veneto, dove le lavorazioni artigianali e la creatività italiane si fondono con il bon ton francese, deve il successo anche a un’ottima rete di top retailer, sia italiani che internazionali, che hanno saputo per primi apprezzare le alte qualità del prodotto e il contenuto moda delle proposte.

philippe-model

Una case history italiana di successo: Playgroundshop.com

Ecco quindi che alcune boutique della Penisola hanno creduto da subito nel progetto, acquistando, ogni stagione, diversi pezzi di collezione, in molte varianti. Tra questi Playgroundshop.com, piattaforma e-commerce dei concept store di abbigliamento e accessori Playground, presenti a Firenze e Prato, che anche per l’autunno-inverno 2015/16 ha nelle vetrine, digitali e non, una proposta fortemente articolata di sneaker.

Un’ampia gamma di calzature

Si parte dal modello Tropez in camouflage e in materiali e rifiniture a contrasto, sviluppato in diversi colori. Una sneaker, sia alta che bassa, che per la donna si arricchisce anche di dettagli glitter e di una variante con la suola higher, per chi vuol guadagnare qualche centimetro in più. Passando dal modello Bike, in versione alta, riconoscibile grazie alla chiusura con zip sul lato. O per il modello Lakers, in edizione limitata, sia classico che nella variante alta. Per arrivare all’iconica Classic, presente in un’ampia palette colori. Scarpe, quest’ultime, tra quelle di maggior successo del marchio riconosciuto per lo scudetto applicato sulla tomaia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.