Carnevale in relax con il Sardegna Grand Hotel Terme

Nella Sardegna meno conosciuta, precisamente  a Fordogianus in provincia di Oristano a meno di due ore da Sassari e Cagliari, sorge il Sardegna Grand Hotel Terme, il più grande e lussuoso centro benessere e centro termale a quattro stelle della Sardegna dove un tempo le Terme Romane occupavano luoghi fatti di natura, silenzio e relax assoluto.

Al Sardegna Grand Hotel Terme potrai scegliere soggiorni romantici nelle nuovissime Junior Suite, godendoti una SPA privata e gustando i menu gourmet al ristorante. Oppure potrai abbandonarti ai vari trattamenti estetici, benessere e terapeutici, anche in formula percorso come il detossinante, anti stress o di rimessa in forma.

Non solo relax ma anche benessere e salute.
Le terme romane del Sardegna Grand Hotel con la loro acqua termale, salso-bicarbonato-fluorurata permetteno di ottenere un’azione antisettica sulle mucose, una fluidificazione
dei secreti e una stimolazione dell’apparato ciliare bronchiale
Inoltre dalla stessa acqua, unita all’argilla, viene creato un fango termale dall’elevata azione analgesica e antinfiammatoria.

hotel-esterni-004

In occasione del Carnevale il Grand Hotel propone dei pacchetti adatti a qualsiasi esigenze, anche le più difficili.
Tra i più rilevanti, secondo noi, vi segnaliamo il pacchetto ARLECCHINO:

  • € 179,00 a persona, comprende pensione completa in camera doppia Energia, ingresso illimitato all’aerea benessere con due piscine termali, palestra SPA wellness, area relax, spettacoli serali nel weekend. Incluso un bagno termale effervescente e con ozono. 

Il centro offre inoltre numerose attività anche per i più piccoli e una cucina adatta a tutte le esigenze (celiaci, vegani, vegetariani, ecc..)

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale e buon relax!

img_7020-copia-web

img_7041-copia-web

 

Tiziana Ferrara
Tiziana Ferrara

Una bilancia perfetta e alla costante ricerca dell'equilibrio. Solare e positiva, amante del sole, del mare e della mia terra, difficilmente mi lascio abbattere dalle difficoltà. Sono una moderna figlia dei fiori, uno spirito libero, che ha scelto di dedicare la sua vita agli altri senza mai rinunciare a un pizzico di colore e di follia. Non a caso, sono chiamata l'infermiera dalle scarpe fucsia.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.