capelli-secchi

capelli-secchi

Capelli secchi: cosa evitare e i rimedi da adottare

Secchi, spenti, crespi al tatto e purtroppo ingestibili. Vi presento i miei capelli.
Mia sorella dice che non li curo abbastanza. Effettivamente, devo impegnare a scoprire tutti i suoi segreti: come fa ad avere una chioma lucente, morbida e idratata come la sua.
Vuoi saperlo anche tu vero? Si! Ma prima chiariamo alcuni punti.

Se hai i capelli secchi non devi:

  • Pettinarli da bagnati;
  • Esagerare con stirature, colorazioni e frequenti pieghe;
  • Dimenticare di proteggerli in piscina. Il cloro inaridisce la chioma;
  • Esagerare con le dosi di shampoo;
  • Strofinarli, frizionarli o strizzarli;
  • Lavarli con acqua troppo calda.

Hai già individuato il tuo errore più ricorrente? Io si: li lavo con l’acqua troppo calda. Quest’ultima disidrata non solo la pelle ma anche i capelli. A ciò si aggiunge anche la scarsa attenzione che prestiamo durante ad alcuni passaggi della beauty routine, complice la fretta e la mancanza del tempo necessario per prenderci cura di noi.
Da quanto ho iniziato a curare di più i miei capelli crespi, ho capito che meritano le giuste attenzione, come il viso, il contorno occhi e le altri parti del corpo.

Ho imparato a coccolarli, a idratarli dolcemente anche con rimedi naturali. La domenica è il giorno della settimana in cui dedico qualche ora alla posa di maschere nutrienti, anche fatte in casa con gli ingredienti che trovo nella dispensa della cucina.

Capelli secchi: maschera per capelli fai da te

maschera-fai-da-te-per-capelli-secchi-e-spenti

L’ultima scoperta e dai risultati eccellenti è la maschera con uovo, miele e olio d’oliva. Niente paura! Il tuorlo d’uovo con i dovuti accorgimenti non lascia nessun cattivo odore. Basta avvolgere i capelli con il composto in una pellicola trasparente o indossare una cuffietta per doccia, lasciare in posa per un’ora e risciacquare con il vostro shampoo.

Capelli secchi: i miei prodotti top

Se capita il giorno in cui mi sento particolarmente pigra ho sempre la soluzione pronta in casa da utilizzare.Una maschera già pronta, senza siliconi e con ingredienti naturali. Credo che alla base della cura contro i capelli secchi ci sia un’attenta valutazione dei prodotti che acquistiamo e della loro formulazione. Se non è possibile acquistare prodotti biologici e naturali, con INCI verde, cerco di scegliere prodotti senza siliconi. Quest’ultimi infatti tendono a seccare ancora di più il capello e a renderlo arido.

OMIA-MASCHERA-CAPELLI-OLIO-DI-MANDORLE

I prodotti top (e non più segreti) di mia sorella che sono entrati anche nella mia hair routine sono: la maschera capelli Omia all’olio di macadamia, dal profumo paradisiaco che persiste a lungo anche dopo la piega; shampoo e balsamo della linea Garnier Ultra dolce Delicatezza d’avena, pensata per i capelli delicati ma che regala una straordinaria morbidezza e leggerezza ai miei capelli.

shampoo-ultra-dolce-delicatezza-d'avena

La sua formulazione leggera e lenitiva mi aiuta anche con la secchezza del cuoio capelluto. L’uso costante di questi prodotti, delle maschere settimanali, l’uso ridotto della piastra e mi ha aiutata ad ottenere capelli più disciplinati, morbidi e pettinabili.

Adesso è arrivato il momento di ripresentarvi i miei capelli!

 capelli secchi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.