Dieta dei 22 giorni: Perdere 11 Kg in 3 settimane!

Tutti ne parlano ma di cosa si tratta?
È la nuova dieta seguita da moltissime star come J. Lo, Shakira e Beyoncè che hanno rivoluzionato il proprio regime alimentare grazie a questa dieta miracolosa.

Il principio di 22 giorni nasce da numerose ricerche scientifiche e studi psicologici secondo i quali per cambiare una qualsiasi abitudine (anche quelle cattive!) impieghiamo circa 20 gg. Quindi per spezzare il circolo vizioso, il cervello ha bisogno di questo lasso di tempo per riprogrammarsi ed abituarsi alla nuova alimentazione, dopo di ché diventerà una nuova routine e tutto sarà meno faticoso!

Marco Borges, nutrizionista e pensonal trainer ha scelto così questo nome per sintetizzare ed enfatizzare la velocità e l’efficacia della sua dieta, e così si chiama pure il libro pubblicato da Sperling & Kupfer dove Borges spiega tutte le regole e fornisce le ricette dei pasti per tutti i 22 giorni. (La dieta dei 22 giorni – Sperling & Kufer).

Ecco qualche spunto:

-La dieta si basa su uno stile vegan quindi abbondanza di frutta e verdura ma niente carne.

-La ripartizione dei cibi è così suddivisa: 80%carboidrati 10%proteine 10%grassi ma il tutto senza contare le calorie!

-I prodotti da consumare dovranno essere naturali, non lavorati industrialmente, da abolire infatti i junk food ed i cibi spazzatura.

dieta-vegana

Gli alimenti devono essere biologici.

Fare 3 pasti al gg, come snack al massimo si può consumare 2 cucchiai di humus, 10 noci o un pezzo di frutta.

Assumere 9 bicchieri di acqua al giorno. Si consiglia di bere un bicchiere di acqua e limone prima di ogni pasto. Niente bevande zuccherate e alcoliche.

Ritagliarsi mezz’ora da dedicare all’esercizio fisico.

-Finito ogni pasto dobbiamo sentire il senso di sazietà ma mai avere la sensazione di essere pieni.

Dieta dei 22 giorni: una giornata tipo

COLAZIONE
Porridge di Avena (40 gr.) con 250 ml latte di mandorle, una banana e 50 gr. di mirtilli
PRANZO
Insalata di quinoa (170 gr.) e lenticchie (190 gr.) spinaci e carote.
CENA
Taco alle noci (100 gr) con lattuga romana, pomodorini, prezzemolo,cumino e coriandolo.

Il consiglio: prendere il buono!

La premessa in se è abbastanza drastica 11 kg in 3 settimane sono tanti soprattutto se si considera che siamo in un ambito fai da te. Se si è in sovrappeso è comunque sempre meglio rivolgersi ad un medico dietologo o un nutrizionista.
Alcuni consigli sono molto validi, come il consumo di cibi sani e biologici, l’attività fisica ed il non sentirsi mai troppo pieni dopo i pasti, ma ad esempio una ripartizione degli alimenti 80-10-10 non segue gli standard dell’OMS che prevedono circa un 60% di carboidrati, 25% di grassi e 15% di proteine.
Si potrebbe pensare di seguirla magari per pochi giorni, se non si ha particolari problemi come dieta depuratativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.