maschere-viso-in-tessuto-purederm

Le maschere in tessuto sono il trend del momento. Ispirate ai rituali di bellezza asiatici, sono più pratiche e più comode rispetto a quelle classiche liquide. In commercio ne trovate tantissime. Tra le tante ho voluto provare le maschere in tessuto firmate Purederm, un’azienda italiana che ha ideato “La Faccina del Buonumore, una maschera per il viso in tessuto formulata solo con prodotti naturali di altissima qualità e con lo scopo di prenderci 10 minuti per noi in qualunque ora della giornata accorgendoci così che basta poco per far tornare (o aumentare) il buonumore!

Le mie maschere in tessuto Purederm preferite sono due:

  1. MASCHERA ILLUMINANTE
  2. MASCHERA ANTISTRESS ALLA LAVANDA

PUREDERM MASCHERA IN TESSUTO ILLUMINANTE

E’ un trattamento con arbutin, vitamina E e tè verde. Promette di donare un effetto illuminante e ringiovanente alla pelle.

MODO D’USO:

Utilizzo questa maschera 2 volte a settimana. La applico sulla pelle pulita e la lascio agire per 20 minuti. Trascorsi i 20 minuti tolgo la maschera e senza risciacquare applico la mia crema. Ho acquistato questa maschera principalmente per un motivo, ossia per contrastare le macchie della pelle e schiarire quelle già presenti.
Sto seguendo questo trattamento da un mese e devo dire che già intravedo i primi risultati. La pelle è più compatta e il colorito è più omogeneo. Le discromie non sono sparite del tutto ma si sono molto attenuate.

PUREDERM MASCHERA IN TESSUTO ANTISTRESS.

Contiene lavanda, collagene e vitamina E. Non utilizzo sempre questa maschera, ma solo una volta ogni tanto come coccola settimanale… Non è un vero e proprio trattamento in quanto non ha effetto a lungo tempo ma ha effetti immediati. La pelle subito dopo appare più fresca e luminosa.

Anche il packaging delle maschere è molto sfizioso e hanno un costo davvero bassisimo, solo 2-3 euro. Potete acquistarle sul sito ufficiale Purederm Italia o nei punti vendita autorizzati visitando questa pagina.

Quale maschera in tessuto fa per voi? Quali avete provato o quali vorreste provare?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.