metodi-per-dormire

I miei top rimedi naturali per ritrovare la forma

metodi-per-dormire

Lo confesso. Ogni sera lotto per addormentarmi. Le ho tentate tutte, dallo yoga, alla valeriana, ho provato anche a contare 657 pecorelle per poi ritrovarmi ancora più sveglia di quando ho iniziato a contare le prime cinque. I ricercatori in questo caso hanno ragione: uno studio ha rivelato, addirittura, che gli insonni che d’abitudine seguono  questa pratica impiegano più tempo per addormentarsi! Non avevo dubbi. E’ vero!

Dopo troppe notti insonni e dopo aver avvertito che il non dormire ha effetti negativi sulla qualità della mia vita, nonché sulla mia salute, ho capito che:

– rimanere a letto nella speranza di essere sopraffatta dal sonno, mi innervosisce;
– bere bevande che contengono caffeina già nel tardo pomeriggio, allontana il sonno;
– i piedi freddi non mi fanno addormentare e aumentano la probabilità di rimanere sveglia.

Conosci gli effetti negativi che l’insonnia ha sul nostro corpo?
Oltre a regalarci un aspetto più stanco, meno sano e per niente attraente, la mancanza di un buon riposo notturno è causa di occhiaie, occhi gonfi, colorito spento, rughe e aumento di peso.
Nel tentativo di salvare me stessa da questi orribili effetti collaterali, ho provato di tutto e finalmente scoperto quello che su di me funziona, quei piccoli ma grandi accorgimenti che mi aiutano a favorire il sonno e a farmi addormentare in maniera facile facile.

1. Olio essenziale di lavanda

Mescolo 10-15 gocce di olio essenziale di Lavanda, perfetto quello di Erbamea, in un contenitore di acqua distillata e nebulizzo sulle mie lenzuola. Quando rientro a casa da lavoro, accendo una candela profumata alla lavanda, chiudo la porta della mia camera e lascio che il profumo pervada tutto l’ambiente. Il profumo della lavanda aiuta a rilassarmi e conciliare il sonno.
E’ diventata la mia nuova ossessione!

2. Una tisana rilassante

Si può dormire bene anche senza, ma con una tisana è meglio”.
I monaci, noti conoscitori dei benefici delle erbe, non si sbagliavano. Ho provato diverse tisane già pronte in bustina al supermercato ma nessuna di questa può eguagliare quelle che mi prepara la mia erborista di fiducia. I profumi e gli aromi che sprigionano, sono divini! La mia preferita è quella concamomilla, valeriana, biancospino, passiflora, papavero e melissa. Squisita anche quella con meliloto, passiflora ed escolzia. Su, provala anche tu!

3. Sport e movimento

Quando lavoro fuori e cammino molto, dormo meglio. Mi addormento prima, non solo per la stanchezza. Gli esperti dicono che un’attività fisica regolare, almeno tre ore prima di andare a letto, può favorire il sonno e aiuta ad addormentarsi più velocemente nonché a dormire più profondamente. Il movimento, infatti, evita che l’adrenalina mi tenga sveglia fino al momento di andare a dormire. Ma attenzione: se pratichi attività sportive o esercizi fisici poco prima di addormentarti, non riuscirai a prendere sonno!

4. Cena sana e leggera

A cena niente pasti zuccherati e grassi ma spazio a carboidrati, proteine, frutta e verdura. Mangio sempre almeno tre ore prima di andare a letto, in modo da favorire la digestione. Se ho voglia di qualcosa di caldo, bevo un bicchiere di latte d’avena, molto leggero, aiuta a rilassarmi e non mi appesantisce come il latte tradizionale.

5. Beauty routine serale

La doccia o il bagno caldo la sera aumentano la temperatura del corpo. Il passaggio ad un ambiente più fresco, come la camera da letto, abbassa nuovamente la temperatura e aiuta ad addormentarsi prima. Per rilassarmi ancora di più, amo massaggiare su tutto il corpo la Dream Cream di Lush che contiene lavanda, tea tree e camomilla e massaggiare sul viso 6 gocce dell’olio da nottedetossificante di Caudalie, un olio secco che non unge e allo stesso tempo idrata e nutre la pelle. E’ la mia coccola della sera, aiuta a distendermi e a rigenerare la pelle durante il sonno notturno.

Ricorda, quando vai a letto, evita di portare notebook con lavoro da finire, tablet e smartphone(anche se è difficile, lo so…).
Chiudi i cattivi pensieri, le preoccupazioni e il lavoro fuori dalla porta della camera da letto.
Ti sveglierai più bella e carica che mai, pronta per affrontare un’altra lunga giornata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.