Now Reading
Capelli lunghi e fini: come curarli

Capelli lunghi e fini: come curarli

capelli lunghi e fini

Hai i capelli lunghi e fini? Ecco come curarli!

Sei hai capelli lunghi e fini, probabilmente mi potrai capire.
Sono una di quelle persone che programma le proprie giornate in base al lavaggio dei capelli, nel senso che amo avere una chioma sempre pulita e in ordine altrimenti la mia giornata comincia male.
Ho sempre portato i capelli lunghi, perchè li amo letteralmente, sono molto fini al punto che un colpo di vento può riempirmi di nodi, non li ho mai sottoposti a trattamenti chimici quali tinte, meches o permanenti e ho la fortuna di avere un bel biondo scuro naturale pieno di riflessi.
La sfortuna  di chi ha i capelli fini è proprio la cura e l’attenzione che bisogna avere per evitare di ritrovarsi con un nido di paglia di testa (orribile), per questo ci vogliono i prodotti e le abitudini giuste.

Ecco cosa utilizzo ultimamente come cura dei capelli lunghi..

Lo shampoo? A volte alterno il detergente intimo

  • Venus Intimo lenitivo alla camomilla. Non sono impazzita, adoro utilizzare i detergenti intimo per lavare i capelli. Li trovo molto più delicati, questo in particolare è il mio preferito.
  • Restivoil olio-shampoo. Acquisto recente ma ne sono già innamorata. Lascia i capelli morbidissimi come quelli di un neonato.

 Il balsamo? Mai senza

  • Garnier Ultra Dolce alla mandorla e fiori di loto. Mi piacciono tutti i balsami di questa linea.
  • Splend’or al cocco. Penso non abbia bisogno di presentazioni, lo utilizzo anche una volta al mese per il COWASH con zucchero e farina di cocco.

Maschera capelli una volta a settimana

  • Garnier Ultra Dolce maschera riparatrice al mango e fiori di tiarè. La utilizzo nelle occasioni speciali, quando voglio morbidezza e profumo intenso e duraturo.

Impacco pre-shampoo fai da te

Miele, miele e solo miele.
Lo uso tantissimo per i capelli, abbinato ad olio d’oliva o olio al limone per ottenere più lucentezza.

I miei trattamenti capelli extra…

  • L’Oreal Elvive Liss Setoso, balsamo spray senza risciacquo.
    Lo utilizzo sui capelli umidi prima della piega, mi aiuta ad ottenere una piega liscia
  • Lozione Schulz alla camomilla
    Mi piace applicarla una volta al mese solo sulle punte, dona un riflesso più biondo molto delicato
  • TREsemmè protettore per il calore di piastra e phon
    Non lo uso ad ogni piega, solo quando noto che i capelli sono più stressati
  • Crema da giorno PHYTO 9
    La utilizzo per idratare i capelli durante il giorno, evita che i miei capelli diventino paglia dopo sette passate sotto i riscaldamenti.
What's Your Reaction?
Ci penso!
0
Ciao soldi!
0
Lo voglio!
0
Mi piace!
0
Non mi piace
0
View Comments (6)
  • Ma il prodotto della Trésemme l'hai trovato qui in Italia?? *-*
    Io ero riuscita ad acquistarlo solo a londra, da Boots, e ne avevo fatto una bella scorpacciata tra shampoo e balsamo ma non avevo trovato lo spray! XD però poi l'ho un po' abbandonato perchè non è esattamente bio :S
    Ma sai che io ho provato il cowash ma mi è sembrato che mi appesantisse tantissimo i capelli? 🙁 forse ho risciacquato male ma son stata almeno 5 minuti sotto l'acqua a risciacquare!

    Elisha87 @ Su un Filo di Eyeliner

  • Non avevo mai pensato di usare il detergente intimo sui capelli! 🙂 mi piacciono gli shampoo della linea ultra dolce garnier! A presto 🙂

  • Con il balsamo della garnier ( questo nello specifico) io non mi trovo tanto bene..
    per quanto riguarda il lavaggio con il detergente intimo non ne avevo mai sentito parlare, ma in effetti non ci vedo nulla di strano, sempre sapone è e pure più delicato:)

  • @Elisha87 la tresemmè l'ho trovata a Londra..in Italia credo sia impossibile acquistarla :(( Per il cowash..io credo non sia adatto a tutti i tipi di capello, per i miei che sono super fini è fantastico :))

  • @Mary @sara il lavaggio col detergente intimo non è molto conosciuto..io prima di iniziare mi sono documentata molto perchè aveva paura di fare danni 😛 invece oltre alla delicatezza, di gran lunga superiore rispetto a uno shampoo, sono consigliati anche per il ph, più compatibile con quello della cute 😉

  • Ciao! Ho sempre sentito parlare male dello Schultz…dicono contenga acqua ossigenata (in effetti altrimenti mi risulterebbe difficile comprendere come schiarisca così bene come mi è capitato di vedere su ragazze il cui colore di base è castano scuro) quindi anche i tuoi capelli mi sa che a tua insaputa sono stati sottoposti a trattamenti chimici…detto ciò, personalmente io da quando faccio il colore noto che i miei capelli risultano più corposi al tatto e alla vista (non faccio però decolorazione) quindi mi sentirei di sfatare il mito per cui questi trattamenti danneggiano necessariamente il capello;)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2012-2020 MYBEAUTYPEDIA Magazine a cura di Biancamaria e Tiziana Ferrara - Tutti i diritti riservati 

Scroll To Top