A distanza di circa un anno dall’arrivo delle BB cream, dalla lontana Asia arriva la Color Control Cream, ovvero la CC cream, l’ultima novità in campo cosmetico che si propone come evoluzione delle ormai famosissime BB.

Le CC Cream hanno la funzione di correggere il tono dell’ incarnato grazie all’innovativa funzione di controllo del colore, mimetizzare i pori dilatati, le rughette e le piccole discromie.

Si fondono con qualsiasi tonalità di pelle e regalano una pelle omogenea, luminosa e naturale. Non sono presenti oli all’interno, quindi al contrario delle BB, l’effetto dovrebbe essere più uniforme e naturale. Può essere utilizzato anche sopra il fondotinta per esaltare la radiosità della pelle.

Chanel ha lanciato la prima CC CREAM sul mercato asiatico, terra di lancio di questa nuova moda già nel 2012.  La CC di Chanel contiene acido ialuronico e Rejuvencia, un principio attivo ristrutturante che corregge i segni del tempo. Inoltre, ha un SPF 30 e dei pigmenti colorati che uniformano il colorito e nascondono le imperfezioni. 
In Italia, la L’Oreal ha lanciato la Nude Magique CC Cream, un trattamento all-in-one per idratare la pelle grazie a un mix di vitamine. Ha un SPF 12 ed è disponibile in due colorazioni, la CC Cream Viola per dare luminosità all’incarnato spento e la CC Cream Verde che attenua i rossori, per una pelle perfettamente uniforme. 

Siete curiose di provare le nuove CC? Io si ma vorrei provare quelle originali asiatiche, quindi mi metto alla ricerca di qualche shop online interessante e vi aggiornerò nelle prossime settimane!

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.