E’ arrivata da qualche giorno in tutti i punti vendita Kiko Make Up, la collezione estiva “Fierce Spirit”, ispirata ai colori caldi e vivaci della bella stagione. Protagonisti dell’estate saranno gli ombretti in crema dai toni tenui del rosa fino a quelli più accesi del verde, i rossetti liquidi a lunga tenuta, il fondotinta compatto e colorato in crema, i blush e le maxi-terre per un effetto abbronzante e i lucidalabbra utilizzabili anche come fard cremosi per un tocco finale luminoso.
La novità che Kiko porta in questa collezione è nella Blender Foundation Sponge. Tutte le case cosmetiche ne hanno creata una ormai, sulla scia della famosa Beautyblender, la spugnetta a forma ellittica creata e brevettata per facilitare l’applicazione del fondotinta anche nelle zone più difficili da raggiungere.

Blender Foundation Sponge

LE MIE PRIME IMPRESSIONI
La uso da circa una settimana e fin’ora è stata una delusione.
L’ho utilizzata sia bagnata che asciutta ma il difetto resta. ASSORBE TANTISSIMO FONDOTINTA.
Durante le varie applicazioni mi sono ritrovata a raddoppiare la dose normale di prodotto poichè non riuscivo ad ottenere un colorito uniforme e una copertura decente.
Sicuramente è ottima per ottenere un effetto è naturale ma forse è un pò troppo! L’ho provata sia con un fondotinta più liquido che con uno più corposo e coprente e con l’ultimo è andata meglio quindi immagino vada bene per fondi dalla consistenza pesante e molto coprente per evitare l’effetto maschera, ma resta il problema dell’eccessivo assorbimento di prodotto della spugnetta.
Io non ve la consiglio affatto. Non ho provato quella originale ma se è brevettata forse forse un motivo ci sarà….
Proverò ad usarla per applicare blush liquidi o in crema e illuminanti, mettete mi piace alla pagina facebook per restare aggiornate (qui).
Per lavarla utilizzo una saponetta neutra e dopo vari lavaggi ho notato che la parte inferiore, quella che tampono sul viso e che si sporca maggiormente, ha come perso colore, si sta pian piano scolorendo.
Prezzo 5,90 €

Glow Touch Lips & Cheeks



All’interno di un’accattivante confezione in latta, si trova il Glow Touch un lucidalabbra versatile dalla doppia funzione: è possibile infatti utilizzarlo anche sul viso come blush in crema. 
Lo sto provando solo da qualche giorno e le prime impressioni sono tutto sommato positive: ho acquistato il numero 1, il Bitter Margarita, un colore molto acceso, rosato, che amo utilizzare sulle labbra in queste giornate piene di luce e di sole.  
E’ un lucidalabbra molto leggero e pigmentato, non è appicicoso, si stende facilmente e sopratutto non contiene parabeni.  Ha una gradevole profumazione e sulle labbra non si sente affatto. Non sono ancora convinta di utilizzarlo anche come blush, sono ancora fedelissima a quello della collezione Lavish Oriental.
Come tutte le collezioni limitate, i prezzi sono superiori ai prodotti della linea permanente. Questo lucidalabbra nella sua simpatica scatolina costa 5,90 euro e all’interno ci sono solo 18 grammi di prodotto. 

E voi avete già provato qualcosa di questa collezione? Cosa ne pensate?

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.