CIELO ALTO, crema Perle di Argan [REVIEW]

Cielo Alto, produttore di una vasta gamma di prodotti per la cura e lo styling dei capelli, è da anni presente in tutte le profumerie e drugstore, con una serie di prodotti competitivi e di buona qualità.
Tra le ultime novità troviamo la linea “Perle di Argan” appositamente creata per il trattamento dei capelli fragili, secchi e danneggiati. Per ristrutturare i capelli particolarmente sfibrati danneggiati, Cielo Alto propone uno shampoo, un olio ristrutturante ultra leggero arricchito con olio di Macadamia e una crema da distribuire sui capelli umidi, dopo lo shampoo. Conosciamola meglio…

L’azienda afferma che “l’argan, l’antico segreto di bellezza delle donne berbere dalle proprietà nutrienti, protettive, idratanti e antiossidanti, è oggi racchiuso in una crema dalla texture morbida ed illuminante e dal profumo avvolgente e conturbante”.
La Crema Perle di Argan la utilizzo da da diversi mesi. Mi ha accompagnata sia in inverno che in estate quando i miei capelli erano più secchi e stressati dalle vacanze al mare.

La quantità contenuta all’interno del barattolo (500 ml) è interminabile, credo che serva un anno per finirla tutta completamente anche perchè le dosi devono essere ridotte per non rischiare di appesantire il capello e impiegare molto tempo nel risciacquo. La crema ha un colore giallino, ha consistenza molto densa che permette di lasciare il prodotto in posa anche se i capelli sono bagnati. Noterete, infatti, che la crema non scivola affatto.

Purtroppo, il profumo che emana non mi convince molto, ma questo è un aspetto puramente soggettivo. A mia sorella, per esempio, piace. La profumazione comunque non rimane sui capelli, quindi il risultato sarà una chioma morbida ma, purtroppo, poco profumata.
L’idratazione sui capelli è discreta. I miei non sono molto secchi quindi immagino che su capelli fragili/secchi/danneggiati occorre seguire il trattamento in maniera continuativa e costante. Forse più che una maschera la considero un balsamo leggero ed anche per questo scopo, preferisco prodotti più profumati e più idratanti. 
Se usate esclusivamente prodotti naturali o biologici sicuramente questo prodotto non vi potrà interessare, in quanto l’INCI rileva la presenza di siliconi, emollienti e conservanti dal bollino rosso. Personalmente, alterno l’uso di prodotti naturali con quelli più siliconici quando avverto che il mio capello ha bisogno di più “protezione” e tende a sporcarsi in poco tempo.
Se il prodotto fosse più profumato e con qualche silicone in meno… diventerebbe il top!



Di seguito la lista degli ingredienti [INCI]:

●●Aqua,●●  Stearyl alcohol,●● Cetyl alcohol,● Lanolin,●● Cyclopentasiloxane,● Behentrimonium chloride,● Glyceryl stearate SE,●● Amodimethicone, Argania spinosa kernel oil,●● BHT,●● Citric acid,● DI-C12-13 alkyl malate, Dicetyldimonium chloride, Diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate,●● Disodium EDTA,● Ethylhexyl methoxycinnamate,● Ethylparaben,●● Hydrolyzed soy protein,●● Hydrolyzed wheat protein,●● Hydrolyzed yeast,● Hydroxyethylcellulose,● Imidazolidinyl urea,● Isopropyl alcohol,●● Lauryl pyrrolidone,●● Mel,● Methylchloroisothiazolinone,● Methylisothiazolinone,● Methylparaben,●● MICA,●● Panthenol, Parfum,● Phenoxyethanol,● Propylparaben, Quaternium-87,● Sodium methylparaben,●● Titanium dioxide, Toocopheryl acetate,● Trideceth-10,● Hexyl cinnamal,● Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde,● Linalool, C.I. 16185, C.I. 19140.


Potete trovare questa crema in tutte le migliori profumerie ad un costo (indicativo) di 17 euro.

Visitate il sito Cielo Alto per visionare tutti i prodotti disponibili. 

Redazione

MYBEAUTYPEDIA è un magazine online di tendenze e bellezza delle blogger e digital influencer Biancamaria e Tiziana Ferrara. Costantemente aggiornato, fornisce un personale punto di vista sul mondo della bellezza a 360 gradi attraverso racconti, fotografie, dettagliate recensioni, comunicati stampa e reportage di eventi.