Non facciamo in tempo ad abituarci ai suoi prodotti che subito Neve Cosmetics ci propone delle bellissime novità.
Dopo la collezione Quetzalcoatl (clicca qui) il richiamano all’estate è forte e chiaro.
Il primo prodotto è una vera novità per Neve Cosmetics si chiama KALAHARI, come il deserto dell’Africa meridionale, e può essere utilizzato sia come cipria HD che come bronzer.

E’ contenuto all’interno della classica jar da 20 grammi di Neve dal tappo nero opaco, marchio serigrafato e sifter per dosare al meglio la cipria/brozer, sono presenti 4 grammi di prodotto ad un costo (senza promozione) di € 12,90.


Ovviamente non posso fare una recensione di questo prodotto avendolo provato pochissime volte.
Posso dirvi che il colore è davvero meraviglioso, non è scuro come può sembrare anzi risulta parecchio naturale se decidete di usarlo come bronzer. 
Trovo sia perfetto per scolpire leggermente il viso di giorno, per il suo finish opaco, e per donare un pò di effetto abbronzatura senza esagerare.

Come cipria va benissimo se siete di carnagione media o se siete già abbronzate. Io aspetterò i primi giorni di mare per poterlo utilizzare su tutto il viso.
Ingredients: (CI 77019), Silica, Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77492 – CI 77491 – CI 77499).
L’altra novità riguarda le BioMatite Pastello Labbra, un prodotto must di Neve Cosmetics che arricchisce molto spesso con nuove colorazioni. E anche questa volta i colori presentati sono totalmente opposti:
  • Conchiglia/nude
  • Aragosta/coral

La BioMatita Conchiglia/Nude è presentata come un nude chiarissimo e delicato dal finish opaco.
Effettivamente è davvero chiara e coprente. Se non vi piacciono i nude marcati non fa per voi.
Su di me ha un effetto labbra cancellate che non amo molto e mi dispiace perchè il colore è davvero carino visto dalla matita.
E’ molto morbida e scorrevole sulle labbra tuttavia ho notato che tende a seccarle e a mettere molto in evidenza le pellicine e i piccoli difetti.
Fa parte di quei colori che o si amano o si odiano e io, personalmente, adoro di più i nude che somigliano al colore naturale delle mie labbra.
Ho visto parecchie foto dove Conchiglia/Nude veniva paragonata alle altre Biomatite.
Io le possiedo tutte e trovo sia la versione più chiara e opaca di Salmone/Peach mentre rispetto a Psiche/Nude trovo abbia un sottotono completamente diverso (per questo non l’ho inserita nella foto), stesso discorso per Inverno/Mauve.

L’ultimo colore è Aragosta/Coral e, a quanto pare, è quello che ha destato più curiosità sul web.
Dalle anteprime pensavo fosse un corallo opaco, il classico colore estivo, in realtà ha un finish un pò satinato, identico a quello della Biomatita Amore/Pink.

Appena vista ero molto scettica e invece mi sbagliavo.
Il colore è pieno, quasi fluo, molto luminoso, viene descritto da Neve come un rosso corallo tropicale dal sottotono caldo, delicatamente satinato.
Immagino già un look super estivo con Kalahari applicato nei punti giusti e Aragosta sulle labbra.
Unico difetto, come per Conchiglia, è che dopo un pò che la indosso inizia a seccarmi le labbra.

Ho paragonato Aragosta alle due Biomatite rosse: Teatro/Crimson e Peperoncino/Scarlet.
L’unica che poteva avvicinarsi era Peperoncino/Scarlet (anche se con un finish totalmente diverso) poichè entrambe presentano dell’arancio all’interno.
La Biomatita Teatro/Crimson, invece, è un rosso molto freddo, mentre con Amore/Pink l’unico punto in comune è il finish satinato.

Approfittate della promozione Summer Essentials per acquistare i nuovi prodotti Neve Cosmetics in offerta lancio con lo sconto del 20% e spese di spedizione a soli due euro, valide acquistando qualsiasi prodotto!Visita il sito www.nevecosmetics.it.

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.