Non si finisce per desiderare una palette Urban Decay che ne arriva un’altra. E’ ufficiale: il brand nuoce gravemente alla salute del mio conto corrente! Meglio mettere da parte i buoni propositi della serie:
Resisterò anche questa volta… non mi piace… non la comprerò mai…” e mostrarvi le due novità lanciate qualche giorno fa sui social che hanno fatto impazzire le make up addicted in pochi minuti.

Dopo il tripudio di colori dell ‘Elettric Palette, arriva la VICE 3 formata da 20 ombretti, probabilmente molto pigmentati e dal finish metallizzato, dalle tonalità neutre sulla sinistra, toni caldi sul blu, marrone e viola al centro e colori smokey sulla destra.
In particolari, i colori che troveremo all’interno sono:

  • Truth, rosa pallido opaco;
  • Dragon, verde dal finish metallizzato, shimmer;
  • Vanity, color melanzana con micro-glitter e finish metallizzato; 
  • Alien, rosa-pesca con riflessi oro;
  • Last Sin, color champagne shimmer con micro-glitter argentati;
  • Undone, rosa-beige opaco-satinato
  • Freeze, blu freddo chiaro dal finish metallizzato con micro-glitter;
  • Lucky , bronzo metallizzato;
  • Alchemy, fucsia dal finish satinato;
  • Angel, color taupe con micro-glitter argentati;
  • Downfall, marrone caldo opaco;
  • Heroine, blu scuro dal finish perlato;
  • Reign, marrone satinato;
  • Bondage, amaranto shimmer;
  • Defy, color taupe dal finish satinato;
  • DTF, taupe opaco;
  • Brokedown, marrone dorato con micro-glitter oro;
  • Bobby Dazzle, bianco dal finish metallizzato con micro-glitter oro;
  • Sonic, intenso color rosso rame dal finish metallizzato;
  • Revolver, nero perlato.
Si preannuncia con un packaging più leggero e sottile del precedente, la quantità delle singole cialdine è d 0,8 grammi. Non si sa ancora nulla quando sarà disponibile nelle profumerie Sephora, rivenditrici ufficiali del brand americano nel nostro paese. E’ probabile che faccia il suo esordio proprio nel periodo natalizio come avvenne l’anno passato per la Vice 2 e il prezzo si aggirerà intorno ai 50 euro.

Arriva anche la seconda versione dellla Naked Basics, la palette tascabile di Urban Decay con nuove sfumature del beige e del marrone, per le amanti del make up neutro.

QUALI SONO LE DIFFERENZE CON LA NAKED BASICS?

Mentre la prima versione era indicata per un colore di pelle con un sottotono giallo in quanto le tonalità presenti erano più calde e ambrate, la Naked Basics 2 si adatta maggiormente a chi ha un sottotono rosa. 

Le 6 tonalità di ombretto sono più fredde e rosate rispetto alla precedente edizione, nello specifico sono:

  • Skimp, un beige chiaro dal sottotono rosato satinato;
  • Stark, nude rosato opaco;
  • Frisk, grigio opaco;
  • Cover, marrone chiaro opaco;
  • Primal, marrone freddo opaco;
  • Undone, marrone scuro opaco.

Il packaging è identico al quella della precedente versione: comodo, tascabile, da portare ovunque e con un pratico specchietto. E il pennello? Probabilmente verrà venduto separatamente…
La palette sarà in vendita la prezzo di 29$, è pre-ordinabile dal sito ufficiale UrbanDecay ma arriverà presto anche qui in Italia nelle profumerie Sephora!
Che ne pensate delle ultime novità Urban Decay? Quale delle due vorreste acquistare?
Noi senza dubbio la Vice 3 in quanto la Naked Basics 2 la troviamo poco adatta per il nostro sottotono di pelle. 
Se volete curiosare tra le altre novità del brand, leggete anche questo articolo!

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.