Trucco sposa: make up naturale

Il giorno del fatidico “ è vicino e stai pensando a tutto, quel giorno devi essere perfetta. Il trucco sposa è una scelta importante ma la regola numero uno da non perdere di vista quel giorno è solo una: il giorno del tuo matrimonio devi sentirti bene con te stessa a prescindere dal make up.

Se sei una donna acqua e sapone, molto probabilmente non sceglierai mai un trucco molto elaborato in quanto non rispecchierebbe la tua personalità; se al contrario sei una donna abituata a truccarsi tutti i giorni in modo completo, probabilmente ti sentiresti nuda con un trucco sposa nude.

Scopri su cosa puntare se stai cercando un trucco sposa che sia naturale, fresco e luminoso!

Prima del trucco

L’importante per la buon riuscita di un make-up, che sia da sposa o meno, è la preparazione della pelle con una crema adatta a te, questo non è un punto da sottovalutare in quanto una pelle poco idratata farà si che il fondotinta non aderisca bene alla pelle o che si formino delle rughette.
Altro punto da non dimenticare è testare a lungo i prodotti che userai, potrebbe succedere che il prodotto tanto decantato da tutti per te non vada bene. Ricorda, inoltre, di scegliere sempre prodotti a lunga tenuta e waterproof.
Se hai intenzione di mettere della ciglia finte, comincia fare pratica qualche settimana prima.
Ultima cosa,ma non meno importante, prova a farti delle foto con diverse condizioni di luce (calda e fredda) per vedere se il trucco subisce variazioni.

La base del trucco sposa

Per il trucco sposa la base deve essere impeccabile. Utilizza un primer sia negli occhi che nel viso. Applicato prima del fondotinta, infatti, ti aiuterà a preparare la pelle a farlo aderire meglio e aiuterà a minimizzare pori ed imperfezioni oltre a far durare il trucco per la durata dell’intera festa.

Il fondotinta

Il fondotinta lo consiglio fluido, facilmente modulabile come il Marchmaster di Mac (€ 35,50) che che grazie alla Shade Intelligence Technology dona un aspetto matte e riduce l’antiestetica luminosità della pelle assorbendo gli eccessi di sebo.  Per il mio make-up ho scelto la tonalità 1.0 , lo applico con un flat kabuki picchiettando per far si che si uniformi bene col mio incarnato.

Il correttore

E’ firmato MAC anche il correttore. Ho scelto infatti un prodotto che offre garanzia in termini di durata e coprenza. Il Pro Longwear Concelear (€ 19,20) è fluido, ha un finish opaco, resiste ben 15 ore, coprendo discromie ed occhiaie.

La cipria

Fondamentale  è fissare il fondotinta e il correttore ma anche per i ritocchi durante la giornata, è indispensabile conservarla in borsetta magari insieme ad un gloss. Vi consiglio la Colour Correcting di Catrice (€ 5,20) che uniforma le irregolarità del colore per un look naturale opaco. Non fatevi ingannare dal prezzo, seppur economica svolge a pieno il suo compito!
…..

Contouring e blush

Effettua un leggero contouring per esaltare o modificare i tratti del viso attraverso un gioco di luci ed ombre. Bahama Mama di The Balm è il prodotto giusto per tutte le occasioni. Io lo applico sotto gli zigomi e proseguo seguendo l’attaccatura dei capelli. Ricordati di illuminare le parti strategiche del viso, senza però esagerare: puoi utilizzare anche un ombretto chiaro, color vaniglia,  al posto dell’illuminante e sfumarlo leggermente sugli zigomi, al centro del naso, sotto l’arcata sopraccigliare e sull’arco di cupido.

Gli occhi

Punta su uno smokey sui toni del marrone e crea dei punti luce, è questo il segreto per un look impeccabile!

Come realizzare lo smokey eyes: segui il mio tutorial!

• Applica come base su tutta la palpebra il Paint Pot di MAC nella colorazione Painterly; dalla Chocolate Bar di Too Faced prendi Salted Caramel, leggero marrone rosato caldo,  inizia a delineare la piega dell’occhio con un pennello da sfumatura come il 227 di Zoeva.

• Con lo stesso pennello prendi un color caramello come Milk Chocolate, sempre della medesima palette e applicalo appena sotto, sempre sfumando bene.

• Continua con Semi Sweet, color marrone castagna ed intensifica la V esterna per dare profondità allo sguardo.

• Prendi con un pennello piatto Maripan, delicatissimo color champagne sheer molto luminoso e applicalo su tutta la palpebra mobile dal centro verso l’esterno;

• Con il pennellino a penna porta il color castagna anche sotto l’occhio e concludi applicando  l’eyeliner con una riga sottile su tutto l’occhio, realizzando la codina finale.

Le ciglia finte 

Ciglia finte sono fondamentali in un trucco sposa perfetto. Non possono mancare il giorno del tuo matrimonio. Adattale alla grandezza del tuo occhio e scegli una tipologia che regali un risultato naturale, come le ciglia finte di Essence nella numerazione 05 Natural Effect. Lascia asciugare bene la colla e applica dosi abbondanti di mascara rigorosamente waterproof.

Le labbra 

Prima del rossetto applica un primer levigante, ti aiuterà a renderlo anche più duraturo. Per un look naturale, vi consiglio Mehr di MAC, ha un finish matte, è confortevole e ha un’ottima durata.

Ecco il look terminato!
….
trucco sposa naturale
… 
E adesso sei pronta a camminare verso l’altare?
Ricordati, qualsiasi make up deciderai per quel giorno, sarai sempre bellissima!
Alessia
Redazione

MYBEAUTYPEDIA è un magazine online di tendenze e bellezza delle blogger e digital influencer Biancamaria e Tiziana Ferrara. Costantemente aggiornato, fornisce un personale punto di vista sul mondo della bellezza a 360 gradi attraverso racconti, fotografie, dettagliate recensioni, comunicati stampa e reportage di eventi.