capelli-secchi

capelli-secchi

Capelli secchi: cosa evitare e i rimedi da adottare

Secchi, spenti, crespi al tatto e purtroppo ingestibili. Vi presento i miei capelli.
Mia sorella dice che non li curo abbastanza. Effettivamente, devo impegnare a scoprire tutti i suoi segreti: come fa ad avere una chioma lucente, morbida e idratata come la sua.
Vuoi saperlo anche tu vero? Si! Ma prima chiariamo alcuni punti.

Se hai i capelli secchi non devi:

  • Pettinarli da bagnati;
  • Esagerare con stirature, colorazioni e frequenti pieghe;
  • Dimenticare di proteggerli in piscina. Il cloro inaridisce la chioma;
  • Esagerare con le dosi di shampoo;
  • Strofinarli, frizionarli o strizzarli;
  • Lavarli con acqua troppo calda.

Hai già individuato il tuo errore più ricorrente? Io si: li lavo con l’acqua troppo calda. Quest’ultima disidrata non solo la pelle ma anche i capelli. A ciò si aggiunge anche la scarsa attenzione che prestiamo durante ad alcuni passaggi della beauty routine, complice la fretta e la mancanza del tempo necessario per prenderci cura di noi.
Da quanto ho iniziato a curare di più i miei capelli crespi, ho capito che meritano le giuste attenzione, come il viso, il contorno occhi e le altri parti del corpo.

Ho imparato a coccolarli, a idratarli dolcemente anche con rimedi naturali. La domenica è il giorno della settimana in cui dedico qualche ora alla posa di maschere nutrienti, anche fatte in casa con gli ingredienti che trovo nella dispensa della cucina.

Capelli secchi: maschera per capelli fai da te

maschera-fai-da-te-per-capelli-secchi-e-spenti

L’ultima scoperta e dai risultati eccellenti è la maschera con uovo, miele e olio d’oliva. Niente paura! Il tuorlo d’uovo con i dovuti accorgimenti non lascia nessun cattivo odore. Basta avvolgere i capelli con il composto in una pellicola trasparente o indossare una cuffietta per doccia, lasciare in posa per un’ora e risciacquare con il vostro shampoo.

Capelli secchi: i miei prodotti top

Se capita il giorno in cui mi sento particolarmente pigra ho sempre la soluzione pronta in casa da utilizzare.Una maschera già pronta, senza siliconi e con ingredienti naturali. Credo che alla base della cura contro i capelli secchi ci sia un’attenta valutazione dei prodotti che acquistiamo e della loro formulazione. Se non è possibile acquistare prodotti biologici e naturali, con INCI verde, cerco di scegliere prodotti senza siliconi. Quest’ultimi infatti tendono a seccare ancora di più il capello e a renderlo arido.

OMIA-MASCHERA-CAPELLI-OLIO-DI-MANDORLE

I prodotti top (e non più segreti) di mia sorella che sono entrati anche nella mia hair routine sono: la maschera capelli Omia all’olio di macadamia, dal profumo paradisiaco che persiste a lungo anche dopo la piega; shampoo e balsamo della linea Garnier Ultra dolce Delicatezza d’avena, pensata per i capelli delicati ma che regala una straordinaria morbidezza e leggerezza ai miei capelli.

shampoo-ultra-dolce-delicatezza-d'avena

La sua formulazione leggera e lenitiva mi aiuta anche con la secchezza del cuoio capelluto. L’uso costante di questi prodotti, delle maschere settimanali, l’uso ridotto della piastra e mi ha aiutata ad ottenere capelli più disciplinati, morbidi e pettinabili.

Adesso è arrivato il momento di ripresentarvi i miei capelli!

 capelli secchi

 

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.