Jeans donna, come scegliere il modello giusto

jeans

Jeans donna: il modello che ti fa sentire bella e in forma!

Jeans donna. Versatili, adatti a tutti, comodi. Un capo immancabile nell’armadio che si adatta a tantissime occasioni sopratutto se abbinato agli accessori e ai capi giusti.
Tuttavia, la scelta di un jeans sbagliato che non si adatta alla tua tipologia di fisico può mortificare la tua figura. Sai scegliere il modello giusto che valorizzi le forme del tuo corpo? Nel momento dell’acquisto di un jeans, guarda attentamente le tue proporzioni fisiche, solo così potrai sentirti valorizzata e davvero bella dentro il tuo nuovo paio di jeans!

jeans-1234687_960_720Jeans a vita alta

Sei la donna con il corpo a clessidra? Tutti i chili di troppo si depositano su fianchi, cosce, gambe e braccia. Ma poco importa perchè il tuo punto di forza sai qual’è? Il punto vita!
Valorizza i tuoi fianchi con jeans a vita alta e bandisci quelli a vita bassa che sono più adatti a chi ha i fianchi più stretti. Questo tipo di jeans slancerà il tuo fisico e taglierà qualche chilo di troppo…e nasconderà la pancia!

Jeans straight

I jeans donna straight sono i classici modello a sigaretta che cadono naturalmente sulla vita e vestono slim dal sedere alle cosce. Non sono aderenti ma nemmeno eccessivamente larghi. Scegli questo jeans donna se hai una corporatura formosa, la tua figura verrà slanciata e l’effetto snellente è garantito!

jeans

Jeans donna aderenti

Sei la donna a rettangolo? Hai i fianchi delle stesse dimensioni delle spalle e la tua figura è longilinea, piuttosto magra. Che problema c’è nel trovare il jeans perfetto? Devi trovare il modello che esalti le tue curve! Per te è perfetto il modello skinny da abbinare con magliette e giubbotti corti. Osa anche con i colori floreali e le tinte sgargianti, ti aiuteranno a slanciare il fisico.

jeans

 

Biancamaria Ferrara

Avevo circa otto anni quando invece delle bambole chiesi a mia madre di regalarmi un diario, possibilmente con il lucchetto, precisai, per scrivere tutti i miei segreti. A mio papà invece iniziai a reclamare penne e matite. E’ da lì che nasce la mia infinita passione per la scrittura e il disegno. Su un foglio di carta esprimo la mia parte più nascosta. Sono timida ma sicura di me, alle volte scorbutica e presuntuosa ma divertente, ironica, decisa ed equilibrata. Amo la vita nelle sue numerose sfaccettature. La bellezza? Risiede nell'imperfetto.