Ottobre, il mese della felicità generosa secondo Lancome

Lancôme celebra la felicità tutto l’anno.  In occasione del Giorno Internazionale del Sorriso, il 7 ottobre 2016, lancia il Generôus Event, una grande festa che celebra la sua missione: regalare a tutte le donne la possibilità di essere più felici attraverso un percorso unico che influenza il benessere, l’autostima, la serenità

Ma se il segreto della felicità fosse la generosità?

E cosa accadrebbe se questo sentimento fosse anche condiviso? Una ricerca condotta dalla dottoressa Katherine Nelson, Assistente Universitaria di Psicologia presso la University of South, in Tennessee ha scoperto che donarsi agli altri e praticare atti di gentilezza può migliorare il nostro umore e benessere generale. Anche le più piccole azioni di altruismo diventano i migliori alleati del buon umore. Dedicarsi del tempo e restituire questa positività alle persone care, è il modo per migliorare il proprio benessere.

Come partecipare al Generôus Event a Milano

Per celebrare il mese della Felicità 2016, Lancôme inizierà questa catena di azioni di generosità anche in profumeria. Questo si concretizzerà con un grande “Generôus Event” a Milano il 7 Ottobre, dove tutti potranno scegliere il loro prodotto Lancôme preferito in cambio di una promessa di buona azione, perché essere generosi permette di sviluppare emozioni positive, intense e durevoli.

Per partecipare all’iniziativa e avere maggiori informazioni sul evento basterà collegarsi dal 23 Settembre 2016 sulla pagina Facebook Lancôme Italia e Twitter Lancôme Italia:

Lancôme vuole che la felicità sia a portata di mano per tutti. Una felicità libera dalle convezioni imposte dalla nostra società. Perché le migliori ambasciatrici della felicità sono le donne stesse.

Ora e per sempre, la vita è bella!

Redazione

MYBEAUTYPEDIA è un magazine online di tendenze e bellezza delle blogger e digital influencer Biancamaria e Tiziana Ferrara. Costantemente aggiornato, fornisce un personale punto di vista sul mondo della bellezza a 360 gradi attraverso racconti, fotografie, dettagliate recensioni, comunicati stampa e reportage di eventi.