Fitocose Contorno Occhi Hamamelis Gel Crema: cosa ne penso?

Il contorno occhi, inoltre, tende ad invecchiare più rapidamente rispetto alle altre aree cutanee e per questo motivo va curato con prodotti specifici che aiutino a migliorarne l’aspetto al fine di prevenire i segni tipici dell’invecchiamento.
Da tempo ormai sentivo lodi e gloria per i prodotti Fitocose cosi ho deciso di provare e testare una crema che fosse adatta alle mie esigenze del periodo.
Il contorno occhi Fitocose all’hamamelis, a base di estratti vegetali, è indicato per il trattamento cosmetico della zona oculare e sottopalpebrale soggetta a perdita di elasticità.
Promette di attenuare le conosciute borse ma lo consiglio anche se state cercando un prodotto che idrati con efficacia questa zona del viso.
La consistenza si avvicina più ad una crema che ad un gel tuttavia è molto cremosa, per niente untuosa ma non si assorbe molto velocemente lasciando la pelle decisamente più morbida e idratata.
Ha un profumo molto intenso che personalmente non mi fa impazzire, ma è un aspetto soggettivo.
Vi consiglio di usarla solo se avete il contorno occhi molto secco, non fa miracoli per borse e occhiaie.
Al suo interno contiene ingredienti completamente naturali e sostanze che facilitano il microcircolo quali estratti di hamamelis, escina fitosoma, un estratto dai semi dell’ippocatano, glicirretico fitosoma, un estratto dalla radice di liquirizia, centella asiatica fitosoma, succo d’aloe e caffeina.

Come tutti i prodotti Fitocose, piccola ma solida realtà nel panorama della cosmesi bioecologica, questo prodotto possiede il certificato di conformità Codice Verde CV209, contenendo il 99,8% di ingredienti naturali e il 24.5% di ingredienti da agricoltura biologica. 

La mia esperienza sul contorno occhi Fitocose all’Hamamelis

L’ho utilizzata a lungo, mattina e sera, notando netti miglioramenti in termini di idratazione ed elasticità cutanea.
Purtroppo, ho dovuto sospendere l’utilizzo quando, svegliandomi al mattino, notavo gonfiore nella zona perioculare.
Ho diminuito la quantità applicata senza però risolvere il problema.

Dopo circa un mese riutilizzandola ho notato che il gonfiore compariva dopo circa una settimana di utilizzo costante mattina e sera.

Credo che questo prodotto sia troppo ricco di ingredienti nutrienti che per il mio tipo di pelle non vanno bene.
Ho pensato che una delle cause di questo gonfiore possa essere il profumo contenuto al suo interno anche se non è sintetico ma di derivazione naturale.
Ci tengo a precisare che ho utilizzato la crema in modo corretto: senza stenderla vicino la zona perioculare ma nella zona sopra l’osso facendolo assorbire alla perfezione.
Questa è la mia personale esperienza con questo prodotto. Vi ricordo che non tutte siamo uguali e la reazione ad una crema varia di donna in donna.

Dove acquistare il contorno occhi Fitocose

Sul sito Fitocose, il gel crema ha un costo pari a € 5,90 ma le spese di spedizione per ordini inferiori a 40 euro sono pari a 8 euro. Gratuite se si supera questa soglia.
AGGIORNAMENTO
Ad oggi l’azienda ha cambiato il packaging della crema passando dal vasetto in vetro a un dosatore con pompetta in plastica.
Biancamaria Ferrara
Biancamaria Ferrara

Avevo circa otto anni quando invece delle bambole chiesi a mia madre di regalarmi un diario, possibilmente con il lucchetto, precisai, per scrivere tutti i miei segreti. A mio papà invece iniziai a reclamare penne e matite. E’ da lì che nasce la mia infinita passione per la scrittura e il disegno. Su un foglio di carta esprimo la mia parte più nascosta. Sono timida ma sicura di me, alle volte scorbutica e presuntuosa ma divertente, ironica, decisa ed equilibrata. Amo la vita nelle sue numerose sfaccettature. La bellezza? Risiede nell'imperfetto.

6 Comments
  1. Io mi ci trovo molto bene ed infatti è la seconda volta in due anni che lo compro. A mio avviso il prezzo è ottimo ma in relazione alla scadenza secondo me la quantità è eccessiva, si rischia di buttare via il prodotto ancora mezzo pieno. Il Pao io l'ho superato di gran lunga e il contorno occhi pare ancora buono ma non credo duri fin quando non termini del tutto. Per fortuna a me non reca gonfiori, anzi a dirla tutta mi ha aiutato molto con le mie Louis Vuitton 😀 Vorrei provare in futuro quello di Martina G. dicono sia ottimo ma molto molto ricco, infatti è specifico solo per chi ha un contorno occhi molto secco.

    1. Si concordo con te Vale. La quantità è eccessiva ma io alle volte l'ho utilizzata anche sul viso perchè sugli occhi mi dava fastidio quindi l'ho terminata. Non la comprerò nuovamente, sto usando un contorno occhi di caudalie che mi piace molto.

  2. Da quando lo usavo io pare essere molto cambiato. Il mio aveva un packaging a pompetta. Lo compravo sempre e mi schiariva le occhiaie. Questo ha una consistenza ed un colore anche diversi.

    1. Si ho letto che è stato cambiato il pack…e la formulazione? Magari hanno cercato di migliorarlo… Cmq per me è troppo nutriente e non ha schiarito le occhiaie :(((

  3. Mah è una crema che non mi da alcun beneficio, la trovo troppo unta, si assorbe malissimo, lascia la scia bianca e la quantità nel barattolo è enorme con PAO brevissimo.
    Dopo neanche un'ora la mia pelle la caccia e non c'è verso :/ Ha un buon profumo ma oltre a questo non mi entusiasma.

    1. Io non l'ho trovata unta, si assorbe con difficoltà e ne va applicata una goccia. Si effettivamente c'è troppo prodotto, che io ho smaltito utilizzandola come crema viso. A me il profumo non piace 🙁

Leave a Reply

Your email address will not be published.