libero-mondo

libero-mondo

Hai mai sentito parlare di commercio equo solidale? Il Commercio Equo e Solidale, o Fair Trade, è una partnership economica basata sul dialogo, la trasparenza e il rispetto, che mira ad una maggiore equità tra Nord e Sud del mondo attraverso il commercio internazionale.  Il suo scopo è promuovere giustizia sociale ed economica e sviluppo sostenibile attraverso il commercio, la formazione, la cultura, l’azione politica, riequilibrare i rapporti con i Paesi economicamente meno sviluppati, migliorando l’accesso al mercato e le condizioni di vita dei produttori svantaggiati

Il Fair Trade contribuisce ad uno sviluppo sostenibile complessivo attraverso l’offerta di migliori condizioni economiche e assicurando i diritti per produttori marginalizzati dal mercato e dei lavoratori, specialmente nel Sud del mondo.
Attente a queste tematiche, non possiamo che segnalarvi LiberoMondo, una cooperativa sociale di tipo B che dal 1997 promuove i principi del commercio equo e solidale attraverso il sostegno a comunità di produttori nel Sud del mondo e la creazione, in Italia, di opportunità di lavoro rivolte in particolar modo a persone escluse dai normali circuiti di impiego.

La cooperativa importa e distribuisce prodotti attraverso il canale del Commercio Equo e co Solidale  e gestisce un laboratorio di pasticceria dove cura il confezionamento di altre linee di alimentari che aziende esterne selezionate producono utilizzando materie prime di commercio equo fornite da LiberoMondo. In particolare, LiberoMondo intrattiene relazioni commerciali dirette con oltre 50 produttori di artigianato e alimentari di America Latina, Africa e Asia.

 

Le scelte e l’impegno di LiberoMondo

LiberoMondo segue le linee guida contenute nella Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale e in particolare si impegna a:

  • – acquistare direttamente dai produttori, prefinanziando (almeno parzialmente) le importazioni;
  • corrispondere un prezzo equo;
  • mantenere relazioni commerciali stabili e con assenza di monopoli in fase di importazione e distribuzione;
  • verificare la presenza di condizioni di lavoro e produzione dignitose;
  • garantire un’informazione più ampia e corretta ai consumatori (a partire dal prezzo trasparente).

Dove acquistare i prodotti della cooperativa LiberoMondo

Le materie prime acquistate per le produzioni alimentari, cosmetiche e per la detergenza trasformati successivamente in Italia,  vengono distribuiti direttamente dalla cooperativa, principalmente all’ingrosso, o  attraverso la rete della piccola distribuzione (botteghe del commercio equo, negozi del biologico, erboristerie) e alcuni canali specializzati (vending, ristorazione, regalistica aziendale).

libero-mondoI prodotti

La gamma dei prodotti proposti da LiberoMondo è vasta e articolata: sul sito LiberoMondo potete trovare alimentari, cosmetici, artigianato e prodotti per la casa. Sono inoltre disponibili linee dedicate al biologico e all’alimentazione vegetariana e vegana. In modo particolare, abbiamo provato il bagno doccia e la crema mani della linea Taama, una linea particolarmente attenta alla qualità della filiera di produzione, in quanto è stata formulata con ingredienti biologici, naturali e del commercio equo e solidale, rinunciando a derivati di origine petrolifera, conservanti come i parabeni, coloranti, alcool e profumi di sintesi. Entrambi i prodotti ci hanno piacevolmente sorprese e soddisfatte per la loro qualità. Al suo interno infatti troviamo oli vegetali, estratti essenziali da oli vegetali e burro di karitè. Ci son piaciuti così tanto che abbiamo effettuato già un secondo ordine sul sito dedicato.

libero-mondoE che dire dei baci di dama con la farina di nocciole? Sono spariti in pochi minuti. NE sono rimasti due (giusto per scattare una foto…).

Che ne dite di provarli anche voi e affidarvi alla qualità di prodotti sani e naturali?
Per info, visita il sito qui.

 

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.