candida-gynocanesten-monodose

Candida e gli studi Bayer: l’80% delle italiane non sa cosa sia. 

La candida è una delle infezioni intime femminili più diffuse ma anche quella più sconosciuta. Solo una piccola percentuale sa riconoscerla e l’80 per cento delle donne italiane non sa attribuire i primi sintomi a questo fungo. Dalla ricerca, inoltre, emerge un altro dato decisamente preoccupante: dopo la diagnosi della candida, il 4% non inizia neppure il trattamento e, tra le donne  che invece iniziano la cura, una su 2 interrompe la terapia prima della sua conclusione, esponendosi quindi a rischio di recidiva.

Candida: boom delle giovanissime! 

I dati che emergono da un’indagine GFK Health per Bayer e che sono stati illustrati nel corso del press meeting che si è svolto martedì scorso a Milano, ci hanno spinto ad una serie riflessioni e offerto spunti interessanti sul riconoscimento dell’infezione da candida, altamente diffusa già dall’adolescenza. La prevalenza dell’infezione da candida nelle adolescenti sessualmente attive, infatti, è del 42 per cento.

E tu sai cos’è la candida? Sai come riconoscerla?
Durante il meeting,  la professoressa Alessandra Graziottin, direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica del Centro San Raffaele Resnatidi Milano, ha dichiarato che la maggior parte delle donne non sa che la candida è un germe naturalmente presente in tutti gli esseri umani e che in condizioni normali di salute è silenziosa e in forma dormiente fino alla pubertà. Dopo la pubertà, gli estrogeni sono fattori permettenti che consentono alla candida di virulentarsi e di attivarsi in forma di ifa solo se si creano delle condizioni che ne promuovono il passaggio da forma dormiente a nemico interno con cui fare i conti.

Ma quali sono queste condizioni che favoriscono il risveglio della candida?
Il passaggio da una situazione di normalità a livello vulvo-vaginale ad una più critica che da luogo alla candidosi sintomatica, dipende da diversi fattori: alimentazione sbagliata, terapie antibiotiche o anche altre malattie come ad esempio il diabete.

candida-gynocanesten-bayer-meeting-grazziottin

Anche il dottor Filippo Murina, Responsabile del Servizio di Patologia del Tratto Genitale Inferiore dell’Ospedale V. Buzzi – Università degli Studi di Milano – alla luce della sua quotidiana esperienza con le assistite, ha dichiarato che: “La conoscenza dei fattori predisponenti, precipitanti e di mantenimento è utile per inquadrare il problema. Se si è contrattala vaginite da Candida, un fattore decisamente importante nel trattamento è l’aderenza alla terapia. Una terapia locale e mirata, sicura e a mono-somministrazione garantisce il 100% della compliance e restituisce il benessere intimo e psico-fisico”.

Esiste davvero un prodotto che possa debellare la candida con una sola applicazione? SI!

candida-gynocanesten-bayer-meetin

Candida: la cura con Gyno-Canesten monodose

Da oltre 30 anni Bayer è impegnata in una costante attività sulle salute intima e sulle esigenze femminili, offrendo soluzioni mirate e pratiche che aiutano le donne a debellare sintomi infezioni e sintomi fastidiosi, come la vulvovaginite da candida.
A tal proposito, ha introdotto sul mercato un prodotto innovativo che con un solo trattamento combatte il fungo in modo rapido, pratico e sicuro. Di cosa si tratta? Del Gyno-Canesten Monodose, una capsula molle vaginale con una formulazione innovativa a goccia a base di 500 mg di clotrimazolo, antimicotico di tipo azolico, efficace nel tempo e senza effetti collaterali.

candida-gynocanesten-monodose

Gyno-Canesten Monodose promette di risolvere al 100%  il problema della candida con una sola applicazione.
Il prodotto, utilizzabile a partire dai 16 anni, è utilizzabile, senza l’applicatore, anche in gravidanza, a partire dal secondo trimestre. Non contiene parabeni e non richiede precauzioni particolari per la conservazione. Gyno-Canesten Monodose è in vendita nelle migliori farmacie e parafarmacie al prezzo consigliato di 12,90 euro.

Sconfiggere la candida è da oggi un gesto semplice. Grazie Bayer!

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.