Lolita-Lempicka

Atmosfere bucoliche e romantiche contraddistinguono lo stile onirico della stilista Lolita Lempicka (pseudonimo di Josiane Maryse Pividal). Avventuriamoci insieme in questo sogno olfattivo!

Lolita Lempicka 

Emulando la madre sarta, Lolita inizia dapprima a confezionare abiti per le bambole e poi per se stessa, fino a quando, all’età di 17 anni decide di studiare moda presso lo Studio Berçot di Parigi. A 29 anni debutta come stilista indipendente e ben presto si fa strada nel mondo fashion grazie ad uno stile unico, il perfetto connubio tra sensualità e romanticismo.

Ispirata dalle fiabe della sua infanzia, nel 1997 lancia sul mercato la prima fragranza, Lolita Lempicka Le Premier Parfum, che la porta alla fama internazionale. Decide di disegnare la boccetta come una mela, il frutto proibito dell’Eden, l’incipit della conoscenza. Così come la consapevolezza è il passaggio di transizione verso l’età adulta, allo stesso modo il profumo è un rito di iniziazione che ogni ragazza attraversa. Lolita dedica i propri profumi alle donne e per le donne, facendo perpetuare la sua azienda attraverso le mani delle tre figlie.

https://www.instagram.com/p/BVPd7EolzR_/?taken-by=lolitalempickaofficial

Le fragranze

Allestito nel ristorante Cavoli a Merenda di Corso Magenta a Milano, siamo state invitate nel mondo edenico di Lolita Lempicka in occasione del ventesimo anniversario dal lancio del primo profumo della maison. Abbiamo avuto l’occasione di immergerci in una trilogia di jus sensuali, dolci e fresche, che si accompagnano a tre creme corpo della  medesima profumazione.

In occasione del ventesimo anniversario, l’iconica boccetta a forma di mela è stata sfaccettata perché diventasse una gemma. 

Le Premier Parfum – Lolita Lempicka

La fragranza gourmand, cioè costituita da note olfattive molto persistenti, è la capostipite della linea parfum di Lolita Lempicka. Ideata nel 1997, si ispira ad una donna sensuale e audace. 

Si apre con note di testa floreali: violetta, edera e anice stellato. Definiscono il bouquet iris, amaryllisliquirizia, rizoma di iris e ciliegia. Le note di fondo sono costituite da fava Tonka, vaniglia, vetiver, muschio bianco e pralina

https://www.instagram.com/p/BllhdbSA9qc/?utm_source=ig_web_copy_link

Sweet

Nata nel 2016, Sweet è la fragranza più dolce e girly della trilogia, un macaron per gli spiriti giocosi e golosi.

Le note di testa sono la ciliegia e lo zucchero . Si prosegue con note di cuore floreali: rosa, iris e cacao. Persistono come note di base, invece, muschio animale e legno di cashmere.

Mon Eau

La fragranza gourmand più giovane è Mon Eau. Fresca e romantica, incarna perfettamente la componente più boho-chic dello stile di Lolita Lempicka. Venduta a partire dal 2018, Mon Eau presenta un bouquet complesso ed equilibrato, perfetto per le sognatrici. 

Foglie di lampone, mora e semi di anice sono le note di testa. Il cuore è costituito da camomilla romana, iris e gelsomino sambac. Tra le note più persistenti ci sono viola, sandalo e muschio bianco

https://www.instagram.com/p/BhLw_tlFQM0/?utm_source=ig_web_copy_link

Se non avete ancora trovato il profumo della vostra vita e siete curiose di sentire le fragranze di Lolita Lempicka, continuate a seguirci: presto vi faremo sapere dove sarà possibile acquistarle. 

Nel frattempo, leggete la guida per scovare le parfum adatto a voi!  

Total
4
Shares

Ti va di ricevere mail interessanti? Niente spam, la odiamo anche noi :)

Ricevi ogni settimana tutti i nostri consigli di bellezza

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.