Il momento fatidico è arrivato: la prova costume.
Quante di voi sono pronte?

ragazza in spiaggia prova costume mybeautypedia

Tutte le donne quando arriva questo periodo dell’anno, entrano un po’ in crisi con il proprio corpo, magari perchè a mare l’occhio cade sulla ragazza vicina all’ombrellone, palestrata, con addominali scolpiti e glutei di marmo, un po’ come Ludovica Valli, e si domandano “Perchè non sono andata in palestra quest’anno? Perchè invece di mangiare dolci, pizza e patatine non ho preso una bella insalata al ristorante?

Bene, siamo ancora in tempo per rimediare!

Primo consiglio: Amatevi!

Amatevi e apprezzatevi sempre, non disprezzate mai il vostro corpo, perchè se state male psicologicamente vi autolesionate moralmente e fisicamente.
Dobbiamo trovare la nostra armonia, anche se con qualche chiletto in più.
Il corpo è nostro e NOI dobbiamo apprezzarlo e soprattutto salvaguardarlo dal tempo.
I giudizi della gente non devono nemmeno sfiorarci, del resto nessuno di noi è perfetto.

una-vista-sopraelevata-di-una-giovane-donna-sorridente-che-copre-lui-occhio-con-la-mano-che-si-trova-sul-letto_

Seconda regola: bere tanto!

Non in maniera eccessiva, ma neanche minima.
Come diceva Cristina Chiabotto, nella pubblicità della Rocchetta:”Pulite dentro e belle fuori“.
Non è un caso che citasse questo motto.

Se iniziamo col bere tanta acqua il nostro corpo e soprattutto anche la nostra pelle ci ringrazierà.
L’acqua infatti aiuta ad eliminare le scorie, le sostanze di rifiuto del nostro organismo, e non facciamo altro che accompagnarle verso la porta d’uscita e dirgli “ciaaao“.
Inoltre il 75% della massa muscolare è costituita d’acqua, quindi ci mantiene idratate e in forze.

bella-donna-che-beve-acqua-mybeautypedia

Quante volte vi è capitato di sentire la pelle secca, o gli occhi irritati?
Magari avete anche provato a fare maschere idratanti per risolvere il problema.
Ma prima di tutto vi siete chieste se avete bevuto abbastanza?
Ovviamente, come abbiamo detto, non bisogna strafare, a maggior ragione se il nostro stile di vita non è accompagnato dall’attività fisica.
Secondo degli studi recenti, bere eccessiva quantità d’acqua (4-5 litri) senza allenarsi, peggiora la situazione, rallenta la digestione, soprattutto se si ingerisce durante i pasti.
I classici due litri di acqua vanno bene per tutti.

Dividete l’acqua in piccole dosi

Frazionate le dosi di acqua se non vi piace camminare con la bottiglia al vostro fianco.

  • Appena sveglie assumete due bicchieri d’acqua, eliminando così tutte le tossine che nel corso della notte si sono formate, l’organismo si depura e il metabolismo si risveglia.
  • Circa trenta minuti prima di mangiare bevete nuovamente due bicchieri d’acqua, avrete anche un senso di sazietà che durante il pasto vi aiuterà a mangiare meno.
  • Altri due bicchieri d’acqua verso le 17/18.
    E’ vero, è l’ora dello spuntino, ma secondo dei recenti studi è l’orario nel quale il nostro corpo inizia ad avere sete, ma molto spesso scambiamo l’esigenza dell’acqua con quella del cibo.
    Ogni bicchiere dovrebbe contenere circa 200 ml d’acqua, addizionati per due e moltiplicati per tre sono già quasi 1 litro e 200 cl, ma approssimativamente sarebbe indicato assumere circa 2 litri.

Diciamo NO allo zucchero!

NON assumete bevande zuccherine
Molte bevande sono piene di zucchero o gonfiano lo stomaco, andate alla ricerca di quelle che sono 0% zuccheri (ad esempio la Coca Cola zero).
Lo zucchero è il nostro principale nemico, non commettete l’errore di pensare che i carboidrati non debbano essere presenti nelle diete.
Al nostro organismo per funzionare serve energia, di conseguenza carboidrati.
Anche qui sarebbe indicato tenere il calcolo di quanti carboidrati assumiamo durante l’arco della giornata, che varia a seconda se si stia trattando di una donna o di un uomo.
Gli zuccheri invece servono in piccole quantità, ovvero solo quando hai bisogno di energia immediata, ad esempio prima o dopo l’allenamento.
Purtroppo però è un componente presente in molti cibi, quindi quando andate a fare la spesa, non mettete tutto nel carrello, CONTROLLATE SEMPRE I VALORI NUTRIZIONALI!

Non abbiate fretta di perdere peso

Non cercate immediatamente un risultato.
Per quanto riguarda il fisico non si possono vedere i risultati istantanei.
Pesatavi il lunedì mattina, per tutta la settimana rimanete costanti sia nell’assunzione d’acqua, che nel cibo, ovviamente variate con l’alimentazione, non assumete sempre insalate, o pasta, o carne, cercate di essere molto vari nelle vostre diete.
Al termine della settimana pesatevi nuovamente il lunedì seguente e se avete anche un po’ di tempo prendete le misure delle vostre circonferenze.
Sappiate che eliminando le scorie e drenando il nostro corpo di conseguenza sgonfierà, potrete anche non perdere peso ma la vostra circonferenza potrà essersi assottigliata.

Un’ultima puntualizzazione, non sono un nutrizionista, sono solo una fanatica del mangiare sano e della palestra, quelli che vi sto dando sono dei consigli per una corretta idratazione e un corretto stile di vita.

NON PERDERE TANTI CONSIGLI DI BELLEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter... no spam :)

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.