Come scegliere il colore giusto del fondotinta?
Quante volte vi siete poste questa domanda? Soprattutto se decidiamo di acquistare un cosmetico online la scelta del colore giusto può essere molto difficile con l’errore pronto ad attenderci dietro l’angolo.
Sbagliare nella scelta del colore giusto del fondotinta vuol dire ritrovarci con prodotti inutilizzati in casa e soldi in meno nel portafoglio.

Per evitare tutto questo ho deciso di realizzare una vera e propria guida alla scelta del colore di fondotinta perfetto per te.

Come capire il proprio incarnato?

Partiamo dalla base.
La prima cosa da fare è struccare, lavare ed esfoliare il viso alla perfezione.
In questo modo riusciremo ad osservare il colore della nostra pelle senza nessun elemento che possa alternarne il colore come residui di makeup o cellule morte.

Tono e sottotono della pelle: cosa sono?

Il tono della pelle è il più semplice da riconoscere.
Si divide in chiaro, intermedio o scuro.
Sono le classiche colorazioni light, medium e dark che però non sono sufficienti per scegliere la giusta tonalità di fondotinta.

In più le sfumature della pelle sono talmente infinite che limitare la scelta a tre sole colorazioni è altamente limitante. Diffidate dai fondotinta con poche colorazioni, sarà impossibile avere il giusto colore sul viso.

Il tono si basa sul concetto chiaro/scuro/intermedio indipendentemente dalla temperatura fredda o calda della pelle.

Il sottotono o temperatura può essere caldo o freddo e non tiene conto del tono della pelle.

Il sottotono della pelle è quello che fa riferimento alla temperatura.
Si divide in sottotono caldo o sottotono freddo.
Il sottotono è indipendente dal tono. Potete essere chiarissime e avere un sottotono caldo o scure con un sottotono freddo.
La scelta del sottotono giusto nel fondotinta è fondamentale!
Se questo è sbagliato il colore non riuscirà mai a fondersi con la vostra pelle ma creare un bruttissimo distacco aranciato o rosa porcellino.

Come capire il proprio sottotono di pelle?

A differenza del proprio tono riuscire a capire il sottotono della pelle non è sempre facile. Voglio elencarti alcuni piccoli trucchetti che ti faranno capire se appartieni al team freddo o al team caldo.

  1. Controlla il colore delle vene del polso.
    Un grande classico che gira sul web da diversi anni è quello delle vene del polso.
    Se tendono al blu il tuo sottotono potrebbe essere freddo, se virano al verde allora avrai un sottotono caldo.
    Esiste una terza possibilità: team neutre.
    In questo caso non ci sarà alcuna prevalenza ne blu ne verde.
  2. Il colore delle labbra.
    Le persone dal sottotono caldo presentano le labbra color pesca o marroncino caldo.
    Il sottotono freddo avrà labbra tendenti al violaceo.
  3. La sclera dei tuoi occhi.
    Il bianco che avvolge la tua pupilla sarà colore avorio per il sottotono caldo e bianco brillante per il sottotono freddo.

Un ulteriore aiuto ti viene dato dall’abbronzatura.
E’ dimostrato che l’appartenenza a un sottotono dipende dalla quantità melatonina e di emoglobina presenti nell’organismo.
Il sottotono caldo tende ad abbronzarsi molto velocemente, dal color dorato e mantiene il colore anche nei mesi successivi.
Il sottotono freddo tende ad arrossarsi, scottarsi e a tornare rapidamente al colorito pallido.

Corrispondenza dei colori nel fondotinta

La corrisponde dei colori nel fondotinta dipende molto dal brand che andrete a scegliere.

Urban Decay con il suo nuovo Fondotinta Stay Naked ha creato ben 50 colorazioni diverse divise per intensità, tono e sottotono.
Impossibile non trovare il colore perfetto!

Divisione cromatica del fondotinta Stay Naked Urban decay

Vi ho mostrato come esempio il fondotinta di Urban Decay perchè rappresenta la prova perfetta di come le aziende cosmetiche dovrebbero concepire le colorazioni dei propri fondotinta o correttori.

Purtroppo, soprattutto nei brand più economici, esiste una scelta cromatica molto limitata basata sui vecchi concetti di colore, solo light e medium per intenderci.

Se il vostro intento è quello di acquistare un fondotinta online l’unico modo per non sbagliare è stare lontani da gamme cromatiche limitate, troppo generiche e non divise per sottotono.
Spesso le foto aziendali o anche gli swatches presenti online non sono affatto veritieri e rischiereste di sbagliare ugualmente.

Affidatevi piuttosto a brand che decidono di dividere le proprie colorazioni nel modo corretto e producono una vasta gamma cromatica che include tutti gli incarnati, dai più chiari ai più scuri, per abbracciare fantasmini e cioccolatini.

Meglio provare il fondotinta in negozio!

Se decidete di acquistare in negozio abbandonate la prova sul dorso della mano, nulla di più sbagliato!
Il dorso della mano ha un colore completamente diverso da quello del viso, spesso risulta più scuro e più spento.
Testate sempre il fondotinta nella parte finale del viso a ridosso del collo e aspetto qualche minuto che il colore si ossidi per osservare il colore reale del prodotto.

 Sei pronta?

NON PERDERE TANTI CONSIGLI DI BELLEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter... no spam :)

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.