Mon Guerlain racconta una nuova sfumatura di femminilità: quella decisa, sensuale e complessa.

Tra le creazioni di profumeria che, dal 1828, rendono Guerlain sinonimo di lusso e qualità, un racconto speciale va dedicato a Mon Guerlan:
la fragranza che, con le sue varianti, racconta i mille volti della femminilità.

Declinato in diverse versioni l’Eau de Parfum, con le sue note orientali, raccontava la femminilità della donna affermata in carriera.
La versione Floreale rispecchiava un carattere solare e generoso.
L’Eau de Toilette, con le sue note frizzanti, simboleggia il fascino della donna che sa stupire, mentre la versione Bloom of Rose narrava di una femminilità dolce e delicata.

Per la creazione di questa fragranza Guerlain si è ispirato alla forza e alla bellezza di Angelina Jolie, una delle donne più belle al mondo, protagonista anche della campagna pubblicitaria e portavoce del messaggio positivo lanciato da Guerlain.

Proprio attraverso l’immagine di Angelina che la maison decide di farsi notare in tutto il mondo lanciando una fragranza che ben incontra il gusto e le preferenze di moltissime donne di diverse culture.

Mon Guerlain nasce per una donna “eroina” contemporanea, forte e indipendente.
La perfetta indossatrice di questo profumo sarà una donna emancipata, che crede fortemente nei valori femministi e responsabile del proprio futuro.

Proprio su questi principi che il naso creatore di Mon Guerlain ha affermato:

Volevo elaborare il dipinto olfattivo di una donna del XXI secolo, nel contempo working girl, madre, sposa, amante e soprattutto pari all’uomo.

All’interno della fragranza troviamo la lavanda, quasi protagonista, che ricorda accordi tipici maschili ma che, declinata in chiave forte e femminile, rende particolare e decisa la profumazione di Mon Guerlain.

L’aggiunta del gelsomino sambac, rende il profumo molto sensuale.
Infatti proprio in India, suo luogo di provenienza, le donne usano portarlo tra i capelli al fine di profumarli per lasciare una scia dolce ma intensa al loro passaggio.
Per rendere il tutto molto femminile si è aggiunta la Vaniglia Tahiti, amata dalla maggior parte delle donne per la sua dolcezza.

Le note olfattive di Mon Guerlain

Il nuovo Mon Guerlain, sviluppato da Thierry Wasser e Delphine Jelk, è quindi incentrato su un’overdose di lavanda e ma anche di mandarino.

La lavanda risulta perfetta per presentare i vari aspetti della femminilità con il suo aroma che esprime purezza, onestà e forza, mentre la nota di mandarino incarna la capacità di accettare le sorprese con gioia e piacere.

Nello specifico all’interno di Mon Guerlain si trovano le note di testa di mandarino e lavanda; nel suo cuore si insinua il gelsomino Sambac, mentre la base è caratterizzata da un’opulenta vaniglia di Tahiti.

Eau de Parfum Intense esprime il fascino irresistibile della donna al di là dei soliti cliché visivi, sensuale anche nello spirito. Una donna enigmatica, che non si concede facilmente.

Il packaging di Mon Guerlain

Ispirato al celebre quadrilobe realizzato da Baccarat nel 1908Mon Guerlain resta fedele al suo flacone iconico ricco di linee rotonde e sensuali.
Il vetro trasparente rivela una fragranza rosata, sottolineata dal luminoso anello color bronzo o argento in base alla versione scelta.

NON PERDERE TANTI CONSIGLI DI BELLEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter... no spam :)

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.