Now Reading
Gli usi del burro di Karitè, un pieno di bellezza e nutrimento per la pelle

Gli usi del burro di Karitè, un pieno di bellezza e nutrimento per la pelle

Redazione

Pelle morbida, nutrita e compatta? Averla con il burro di karitè è possibile.
Un alleato di bellezza 100% naturale

Pelle perfetta e morbida con il burro di karitè, 100% naturale per un pieno di bellezza e idratazione.
Questo ritrovato della natura ha quasi del miracoloso tanto da essere contenuto in diversi cosmetici.

Dal cuore dell’Africa, dalle noci della Vitellaria paradoxa, si ottiene il burro di karitè. La noce viene essiccata, frantumata e lavorata a mano fino a ottenere un impasto giallognolo e molto pastoso. 
Dai massaggi fino alle scottature, il burro di karitè è un concentrato di idratazione e un aiuto anche contro le smagliature.
Per chi non ha ancora fatto la conoscenza con questo prodotto, è bene sapere che la consistenza in apparenza non è delle più morbide.
Basta però prenderne un pochino e scaldarlo tra le mani per rendere molto piacevole l’applicazione.

Foto: Corbis

Burro di karitè adatto a tutti i tipi di pelle

Ricco di trigliceridi e di vitamine A, B, E ed F, il burro di karitè è un potente elisir contro l’invecchiamento della pelle.
La cute, con un uso costante del prodotto, risulta molto elastica, sempre idratata e molto morbida. Va bene sulla pelle grassa, perché mitiga la produzione di sebo; su quella secca perché la nutre; quella normale che si manterrà elastica giorno dopo giorno.

Usi alternativi del burro di karitè

Il burro di karitè può essere un valido sostituto del burro di cacao, un balsamo super concentrato per la bellezza di labbra a prova di bacio e di rossetto.
 
Unghie deboli e cuticole sofferenti?
Il burro di karitè è tutto ciò di cui aver bisogno. Si può stenderne un po’ sulle unghie e lasciarlo agire per 15 minuti. Altrimenti di può fare un impacco più intenso: si può far sciogliere una noce di burro di karitè a bagnomaria, si aggiunge il succo di un limone e, nel composto ben miscelato, si immergono le unghie per cinque minuti.
Settimana dopo settimana le mani ringrazieranno. P

See Also

er dei piedi sempre morbidi si può mettere del burro di karitè sulle parti interessate prima di andare a dormire: occorre poi mettere i piedi in un paio di calzini e cotone e la mattina dopo sarà come camminare sulle nuvole.

Infine un veloce scrub: un cucchiaino di zucchero mescolato ad un cucchiaino di burro di karitè ammorbidito e lo scrub è pronto. Un prodotto naturale per una pelle sempre vellutata.

What's Your Reaction?
Ci penso!
0
Ciao soldi!
0
Lo voglio!
0
Mi piace!
0
Non mi piace
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2012-2020 MYBEAUTYPEDIA
Beauty Magazine a cura di Biancamaria e Tiziana Ferrara - Tutti i diritti riservati 

Se sei interessato a collaborare con noi invia una mail a redazione@mybeautypedia.it

Scroll To Top