Now Reading
Acido ialuronico: tutto quello che devi sapere

Acido ialuronico: tutto quello che devi sapere

Cos’è l’acido ialuronico e a cosa serve? Scopriamo tutti gli usi di questo componente e perchè è cosi importante per la nostra pelle

Chi non ha mai sentito parlare di acido ialuronico?
Probabilmente nessuno in quanto si tratta di una delle sostanze più usate nella cosmesi e nella medicina estetica.

Ma siamo davvero sicuro di sapere davvero cos’è e a cosa serve questo componente cosi prezioso?

Cos’è l’acido ialuronico e perchè è cosi importante per la pelle?

L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo con lo scopo di idratare e proteggere i tessuti.

Questa molecola è in grado di trattenere l’acqua nella pelle e di mantenerla morbida ed elastica.

Dal punto di vista chimico invece viene classificato come un glicosaminoglicano.
In particolare, l’acido ialuronico è sintetizzato dai fibroblasti del derma.
Cosa sono i fibroblasti? Sono dei “costruttori”, cioè i mattoncini di cui è composto lo strato profondo della pelle.
Oltre all’acido ialuronico, i fibroblasti producono il collagene, altro componente essenziale della pelle con funzione di sostegno.

Basta fare due conti per capire che utilizzare l’acido ialuronico può aiutare a mantenere una pelle giovane e fresca. Per questo è largamente utilizzato in campo estetico con molto successo.

Con il passare degli anni la concentrazione di questa molecola all’interno della pelle diminuisce portando alla perdita di quella compattezza tipica della pelle giovane.
In più l’aggressione di tutti gli agenti esterni che il viso subisce ogni giorno, ad esempio sole, vento, aria fredda, smog e sbalzi termici alla lunga causano disidratazione, perdita di elasticità e comparsa di rughe su viso e collo.

La struttura dell’acido ialuronico

L’uso costante di creme con acido ialuronico permette di contenere la perdita di acqua, che altrimenti evaporerebbe dagli strati superficiali dell’epidermide.
L’acido ialuronico è, infatti, paragonabile ad una spugna che imbevuta d’acqua acquisisce volume.

In che modo posso utilizzare l’acido ialuronico?

Abbiamo diverse possibilità per introdurre questa speciale molecola nella nostra skincare routine.
Esistono in commercio molte creme idratanti o antirughe che contengono acido ialuronico ma attenzione a leggere bene l’inci dei prodotti che acquistate.
Capire se una crema contiene acido ialuronico o sostanze di qualità inferiore è più semplice di quanto non crediate.

Alcuni prodotti aiutano a trattenere l’acqua all’interno della pelle acquisendo potere riempitivo dell’epidermide, come se fosse un filler.
Altre invece stimolano la produzione di collagene, secondo elemento fondamentale per un viso giovane.

Altri prodotti uniscono i benefici dell’acido ialuronico con ingredienti naturali dalla potente azione elasticizzante e rigenerante, come l’aloe vera.

See Also

Altrettanto utilizzate sono le infiltrazioni sottocutanee meglio conosciuti come filler con acido ialuronico, un must della medicina estetica.
Possono rendere più carnose le labbra, dare tono alla pelle del viso, alzare gli zigomi in modo non permanente.

Più recenti sul mercato sono gli integratori per via orale.
Gli ultimi studi affermano che potrebbe essere assorbito dall’intestino e quindi essere efficace anche con un assunzione per via orale.

Acido ialuronico: effetti collaterali e controindicazioni

L’effetto collaterale principale delle iniezioni di acido ialuronico è il tipico gonfiore nelle ore subito successive alle iniezioni, ma niente più.
Nessuna spiacevole sorpresa invece nell’assunzione per via orale (affidatevi al farmacista) e nell’uso cosmetico.

Affidarsi a professionisti del settore, scelti con cura e dopo attente ricerche, vi aiuterà ad ottenere il risultato desiderato senza problemi.

 

What's Your Reaction?
Ci penso!
0
Ciao soldi!
0
Lo voglio!
1
Mi piace!
0
Non mi piace
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2012-2020 MYBEAUTYPEDIA Magazine a cura di Biancamaria e Tiziana Ferrara - Tutti i diritti riservati 

Scroll To Top